Ankara: l’ambasciatore Gaiani inaugura la nuova sede di Casa Italia

ANKARA\ aise\ - Ambasciatore italiano in Turchia, Massimo Gaiani ha inaugurato la scorsa settimana la nuova sede di Casa Italia (Italya Dostluk Dernegi), centro culturale dedicato alla lingua e alla cultura italiana in Turchia.
La nuova sede, che prevede uno spazio lettura con biblioteca, un caffè, una sala convegni e una sala per attività didattiche, è nel centro di Ankara, poco distante dall’Ambasciata, ad Ayranci.
Casa Italia, che giovedì 14 ottobre ha compiuto i primi 4 anni di vita, rappresenta il principale centro di aggregazione culturale italiano nella capitale turca. Fondata da cittadini turchi con la passione dell’Italia e sempre sostenuta dall’Ambasciata, Casa Italia offre corsi di italiano e organizza convegni sulle relazioni tra Italia e Turchia. Nell’ultimo anno, ha anche aperto una casa editrice indipendente per la pubblicazione di libri storici sulle relazioni tra Impero ottomano e Regno d’Italia.
“Casa Italia – le parole dell’Ambasciatore – è un faro della cultura italiana ad Ankara, grazie ai suoi corsi di lingua che non si sono fermati nemmeno durante la pandemia e alle sue attività, online ma da oggi anche finalmente in presenza”. (aise)