APERITIVO CON IL GRANDE VINO ITALIANO AD ACCRA PER LA SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA

APERITIVO CON IL GRANDE VINO ITALIANO AD ACCRA PER LA SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA

ACCRA\ aise\ - La quinta edizione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo è stata celebrata ieri in Ghana con un “Aperitivo in giardino” organizzato dall’Ambasciata d’Italia ad Accra ed il locale Ufficio ICE, allo scopo di promuovere le eccellenze della nostra produzione viticola e migliorarne il posizionamento sul mercato ghanese di alto livello.
In apertura dell’evento, l’ambasciatrice d’Italia ad Accra, Daniela d’Orlandi, ha messo in luce la leadership mondiale dell’Italia nell’esportazione di vino e la varietà della produzione delle regioni italiane, mentre il direttore dell’Ufficio ICE di Accra, Alessandro Gerbino, ha valorizzato l’eccezionale qualità dei nostri vini ed illustrato le varie tipologie di denominazioni protette e controllate.
È seguita una degustazione di alcuni tra i più rinomati vini italiani: dal Brunello di Montalcino Col d’Orcia al Prunotto Barolo, dal Gattinara Travaglini al Monte Tondo Amarone della Valpolicella e di prodotti gastronomici tipici.
Hanno partecipato all’evento i maggiori importatori di vino italiano in Ghana, esponenti della società locale e del mondo dell’economia, imprenditori italiani, diplomatici ghanesi, giornalisti ed il primo Italian Wine Ambassador del Ghana. (aise)

Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli