Chongqing: il console Bilancini incontra la Commissione Cultura e Turismo

CHONGQING\ aise\ - Nei giorni scorsi il vice direttore della Commissione della Cultura e del Turismo di Chongqing, Liu Qing, ha ricevuto la delegazione guidata dal console generale d’Italia, Guido Bilancini, alla presenza del responsabile Enit in Cina, Cristiano Varotti, e composta dalla responsabile dell'Ufficio Stampa Luciana Cerreta e dalla rappresentante dell'Ufficio Commerciale Rosa Jiang.
Liu Qing ha accolto la delegazione italiana ricordando le collaborazioni tra Chongqing e l’Italia nel settore turistico-culturale degli ultimi anni e condividendo le sue opinioni circa l'approfondimento della collaborazione bilaterale in vari ambiti. Quanto in particolare al turismo, il vice direttore Liu ha proposto di svolgere attività promozionali sulle risorse turistico-culturali in modo da avviare i flussi turistici alla fine della pandemia. In ambito culturale, ha invece suggerito di favorire e supportare le collaborazioni nel settore artistico tramite organizzazione di mostre, spettacoli, trasmissioni radio-cinematografiche e restauro di beni culturali. Il vice direttore Liu Qing ha auspicato inoltre lo svolgimento di attività anche attraverso piattaforme dedicate agli scambi culturali con l’estero, come la Finestra Internazionale del Turismo e della Cultura di Chongqing e il Museo della Funivia del Fiume Jialing.
Durante l'incontro, il console generale Guido Bilancini ha mostrato interesse per le proposte presentate da parte del vice direttore Liu Qing, sottolineando anche l'importante posizione strategica di Chongqing e lo sviluppo rapido della Municipalità degli ultimi anni. Chongqing è una città a cui l'Italia ha riservato molta importanza nelle collaborazioni bilaterali e per il 2022, Anno della Cultura e del Turismo Italia-Cina, ci si augura di poter organizzare numerosi eventi e mostre d'arte. (aise)