“Dantedì” Paris: i vincitori del concorso

PARIGI\ aise\ - Il 31 maggio scorso si è riunita la Giuria del Concorso “Dantedì” Paris, presieduta dalla console generale d’Italia a Parigi, Irene Castagnoli, e composta dal consigliere d’Ambasciata, Ugo Ciarlatani, l’ispettrice generale di Italiano del Ministère de l’Education Nationale francese, Antonella Durand, il direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di Parigi, Diego Marani, e il presidente del Comitato di Parigi della Società Dante Alighieri, Jean Musitelli.
Il Concorso, promosso dal Consolato Generale di Parigi, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura, e organizzato dal Comitato di Parigi della Società Dante Alighieri, ha registrato un’ampia e qualificata partecipazione da parte degli istituti scolastici della Circoscrizione Consolare.
Sulla base dei criteri di valutazione indicati nel bando di Concorso, la Giuria ha deliberato di assegnare i seguenti premi:
Categoria Lycée
Primo Premio: video “Reportage”, Lycée “Marguerite de Flandre”, di Gondecourt, Académie de Lille, docente referente Roberta Iannucci;
Secondo Premio: audio “Una passeggiata tra le stelle con Dante”, Lycée “Léonard de Vinci”, di Tremblay-en-France, Académie de Créteil, docente referente Gabriella Asaro;
Terzo Premio: testo illustrato “Segui tua stella”, Liceo Statale “Leonardo Da Vinci” di Parigi, docente referente Maria Marra.
Categoria Collège
Primo Premio: video “Al settimo cielo”, Collège “Les Hauts Grillets” di Saint-Germain-en-Laye, Académie de Versailles, docente referente Piera Sanna;
Secondo Premio: audio “Passatempo”, Collège Liceo internazionale di Saint-Germain-en-Laye, Académie de Versailles, docente referente Raffaella Marchese;
Terzo Premio: video “Lo bel pianeta che ad amar conforta”, Collège Liceo internazionale “Balzac” di Parigi, Académie de Paris, docente referente Lorenza Gelmi.
Categoria CM2
Premio unico: video “E uscimmo a riveder le stelle”, Scuola Primaria Liceo Internazionale di Saint-Germain-en-Laye, Académie de Versailles, docente referente Anna Pigorini.
La Giuria ha inoltre deliberato di assegnare una menzione speciale per la qualità dell’immagine al video “Le stelle che verranno” del Lycée “Victor Hugo” di Parigi, docente referente Alexandra Rainon-Martinez.
Il Primo Premio per le categorie Lycée e Collège consisterà in un viaggio a Ravenna, dove, in collaborazione con il Comune, i ragazzi parteciperanno come lettori a “L’ora che volge il disio”, lettura perpetua della Divina Commedia davanti al sepolcro di Dante e ad altre iniziative previste per il Settecentenario dantesco. Il premio unico, i secondi e terzi premi saranno costituiti da buoni acquisto in libri e materiali didattici multimediali.
La premiazione del Concorso “Dantedì” si svolgerà il 25 giugno alle ore 11 presso il Consolato Generale di Parigi e potrà essere seguita in diretta sulla pagina facebook “Dante sept cents” della rete diplomatica italiana in Francia: https://www.facebook.com/Danteseptcents/.
In attesa della premiazione la Giuria ha voluto ringraziare tutti i docenti e gli studenti che hanno partecipato al Concorso “per l’impegno e l’entusiasmo profusi nella realizzazione degli elaborati, nonostante le obiettive difficoltà legate alla situazione pandemica”. (aise)