“Diva!”: Maeci e Ambasciata portano a Doha “Il glamour italiano nel gioiello moda“

DOHA\ aise\ - In mostra presso la galleria ART29 del W Hotel di Doha l’esposizione “Diva! Il Glamour Italiano nel Gioiello Moda”, un progetto promosso dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e portato in Qatar dall’Ambasciata d’Italia.
La splendida collezione di circa 200 gioielli, a cura di Alba Cappellieri, ordinario del Politecnico di Milano e direttore del Museo del Gioiello di Vicenza, racconta la storia del gioiello moda italiano, che interpreta dagli anni ‘50 ad oggi l’evoluzione dello stile e riflette le trasformazioni sociali e culturali del Paese.
L’esposizione presenta il proficuo intreccio fra artigianato, design e moda, mostrando come la qualità dei gioielli non sia data unicamente dalla preziosità dei materiali, ma anche dal valore aggiunto derivante dal processo creativo, di ricerca e innovazione. Dal periodo della Dolce Vita al Prêt-à-Porter, fino al nuovo millennio, i capolavori in mostra conducono il visitatore alla scoperta dell’eleganza e raffinatezza del gioiello moda italiano.
La mostra “Diva! Il Glamour Italiano nel Gioiello Moda”, inaugurata il 10 ottobre alla presenza dell’ambasciatore d’Italia in Qatar Alessandro Prunas e della curatrice, è aperta al pubblico presso la galleria ART29 del W Doha Hotel sino al 24 ottobre, dalle ore 10:00 alle ore 22:00 (orario locale).
L’11 ottobre Alba Cappellieri ha incontrato gli studenti e i docenti del Fashion Department della Virginia Commonwealth University in Qatar per un talk presso la galleria ART29 sull’intersezione tra moda e gioielleria per presentare l’unicità dell’expertise e know-how italiano. (aise)