DONNE ITALIANE DIPLOMATICHE: L’ASSOCIAZIONE SBARCA SU TWITTER

DONNE ITALIANE DIPLOMATICHE: L’ASSOCIAZIONE SBARCA SU TWITTER

ROMA\ aise\ - "C'è un posto speciale all'inferno per le donne che non aiutano le altre donne". La celebre frase di Madeleine Albright accoglie i visitatori del sito dell’Associazione Donne Italiane Diplomatiche e Dirigenti – DID – che, nata 15 anni fa – a gennaio 2019 è sbarcata su twitter con l’account @DidDonne per “fare rete sulla parità di genere e sulla promozione delle professionalità femminili, a partire dalla nostra, alla Farnesina, in Italia, in Europa e nel mondo”.
Presieduta dal dicembre scorso da Laura Caprini, dell’associazione fa parte circa il 70% delle donne diplomatiche e dirigenti che compongono l’organico del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.
Nata dall'esigenza di valorizzare la componente femminile della dirigenza degli Esteri – si legge sul sito – l’Associazione si prefigge di contribuire a realizzare compiutamente la parità e le pari opportunità e ad affermare una cultura basata sull'uguaglianza di genere, all'interno dell'Amministrazione e in ogni suo campo di attività. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi