Expo 2030: Donato Di Santo in Uruguay a sostegno della candidatura di Roma

MONTEVIDEO\ aise\ - Dopo le precedenti missioni in Colombia, Ecuador, Honduras, Messico, Panama, Repubblica Dominicana e Paraguay, l’Inviato Speciale del Comitato Promotore di Roma 2030, Donato di Santo, ha raggiunto l’Uruguay per un giro di incontri istituzionali a sostegno della candidatura italiana a ospitare l’Esposizione Universale nel 2030.
Nella capitale Montevideo, Di Santo, assieme all’Ambasciatore Giovanni Iannuzzi, è stato ricevuto dal Ministro dell’Agricoltura Fernando Mattos, dal Ministro dell’Industria, Omar Paganini, e dal titolare del Turismo, Tabaré Viera. Gli incontri sono inoltre proseguiti con alti funzionari del Ministero degli Esteri, del Ministero dell’Economia e con il Direttore dell’ente responsabile della partecipazione del Paese agli eventi fieristici internazionali e alle grandi esposizioni, Uruguay XXI.
Di Santo si è quindi riunito con il Nunzio Apostolico e il Capo della Delegazione UE a Montevideo. Nella serata di ieri si è inoltre svolto in Ambasciata un incontro con i principali Rappresentanti della collettività italiana, che conta in Uruguay più di 136.000 connazionali. Dopo la presentazione del dossier di candidatura a Parigi lo scorso 7 settembre continua la decisa azione di promozione della candidatura di Roma, che finalizzerà nel voto degli Stati membri del Bureau International des Expositions nell’ottobre del 2023. (aise)