La Giornata della Ricerca a Pechino: imprese e istituzioni italo-cinesi a confronto sulla transizione energetica

PECHINO\ aise\ - L’Ambasciata d’Italia in Cina, in cooperazione con la Camera di Commercio Italiana e Agenzia ICE, organizzano un convegno sul tema della transizione energetica. L’evento “Italy-China: Energy transition - Towards a sustainable development” si terrà domani, 16 aprile, nel quadro della co-presidenza italiana della COP26 nonché in concomitanza con la IV Giornata della Ricerca Italiana nel Mondo.
Il convegno vedrà la partecipazione delle istituzioni e del mondo imprenditoriale italiano e cinese del settore. I lavori del seminario saranno aperti da un videomessaggio del ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani, nonché da interventi da remoto, da Abu Dhabi, del direttore di IRENA, Francesco La Camera, del direttore dell'Amministrazione Nazionale per l'Energia cinese, Zhangh Jianhua, e, da Parigi, del direttore generale dell’Agenzia Internazionale dell’Energia, Fatih Birol.
Strutturato in tre panel tematici, l’evento avrà l’obiettivo principale di analizzare e trovare sinergie tra imprese italiane e cinesi in rilevanti aspetti della transizione energetica quali nuovi possibili scenari per i combustibili tradizionali, progetti innovativi per la decarbonizzazione e l'impiego delle nuove energie per le "smart cities".
L’evento si svolgerà in presenza al Rosewood Hotel di Pechino, mentre i lavori potranno essere seguiti online sulla piattaforma Zoom. (aise)