L’approccio pedagogico Reggio Emilia per l’educazione della prima infanzia a Danang in Vietnam

DANANG\ aise\ - Una serie di eventi dedicati a presidi, insegnanti, educatori, per scoprire di più sull’educazione creativa e sull’approccio Reggio Emilia per l’educazione della prima infanzia si è svolta nei giorni scorsi a Danang, principale centro del Vietnam centrale.
La conferenza “Where Magic Ignites”, aperta ad oltre 350 educatori, presidi, autorità, accademici del settore pedagogico e alla quale sono intervenute anche Claudia Giudici e Marina Castagnetti, rispettivamente presidente e insegnante di Reggio Children, combinata con la mostra “E invece il cento c’è” su Loris Malaguzzi, fondatore dell’approccio Reggio Emilia di cui è ricorso nel 2020 il centenario della nascita, e a un seminario divulgativo su questa rivoluzionaria filosofia educativa a beneficio della comunità educativa, ivi inclusi genitori e operatori scolastici, si sono svolti lungo il fine settimana a Danang, contribuendo a consolidare la crescita di Reggio Children in Vietnam.
Gli eventi, che fanno seguito ad analoghe attività sviluppate a Hanoi e HCMC nel corso del 2020, sono stati organizzati da Global Embassy Education Vietnam, rappresentante ufficiale di Reggio Children in Vietnam, e da VIRES (Vietnam International Reggio Emilia Society), con il sostegno del Consolato Generale d’Italia a Ho Chi Minh City e alla presenza del console generale Dante Brandi. (aise)