“L’italiano è una lingua giovane”: a Perth il VII Convegno Nazionale Insegnanti di Italiano in Australia

PERTH\ aise\ - Nell’ambito della XXII edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo (SLIM), appuntamento annuale che si svolge sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica, sabato 22 ottobre si terrà a Perth la VII Conferenza Nazionale degli Insegnanti di italiano in Australia.
Tutti i docenti di italiano del Paese potranno incontrarsi, in presenza o in modalità streaming, per dissertare sul tema scelto quest’anno dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale per la SLIM: “L’italiano e i giovani. Come, scusa? Non ti followo!”.
Declinato nella sua dimensione più squisitamente linguistica, questo spunto si tradurrà nell’interessante, stimolante titolo della conferenza: “L’italiano è una lingua giovane”.
L’evento, co-organizzato dall’Ambasciata d’Italia a Canberra, dal Consolato d’Italia a Perth e dall’Istituto Italiano di Cultura di Melbourne, si terrà a Perth, presso i locali della University of Western Australia.
I lavori si apriranno alle ore 8:30 con il saluto dell’ambasciatore d’Italia in Australia, Paolo Crudele. Nel corso della mattinata, si alterneranno poi prestigiosi relatori, provenienti da atenei italiani e australiani, che si confronteranno sul tema della conferenza; a conclusione del programma antimeridiano, è prevista la premiazione del vincitore o della vincitrice del concorso Premio Italia 2022, annuale competizione di italiano per studenti universitari. Il pomeriggio sarà, quindi, dedicato a laboratori interattivi in materia di metodologia e didattica, dedicati agli insegnanti presenti. La conferenza si concluderà alle ore 15:00. (aise)