Madrid: l'ambasciatore Guariglia inaugura il Padiglione Italia alla "Fitur"

MADRID\ aise\ - Anche l'Italia è presente alla 42esima edizione della Fiera FITUR di Madrid, la più grande fiera del settore turistico in Spagna e una delle principali al mondo, con un proprio Padiglione, curato dall’ENIT, all’interno del quale partecipano le regioni Campania, Emilia Romagna, ITA Airways ed operatori privati del turismo, per un totale di circa 40 aziende.
L'Ambasciatore Riccardo Guariglia, assieme al Presidente dell’ENIT Giorgio Palmucci, lo ha inaugurato oggi con un simbolico taglio del nastro. Il Padiglione italiano si sviluppa su una superficie di 323 mq.
"Senza dubbio la promozione degli straordinari siti italiani rappresenta un settore di punta per l’Italia, Paese a forte vocazione turistica”, le parole di Guariglia. “L’Ambasciata d'Italia a Madrid sostiene con convinzione - segnatamente in questo periodo di difficoltà legato alla pandemia e nel quadro della attuale campagna promozionale “Italy is simply extraordinary: be IT” - la partecipazione italiana alla Fiera FITUR, che svolge un importante ruolo per la ripresa in questo ambito". La fiera termina il 23 gennaio. (aise)