PASSAPORTI: DA GENNAIO POSTAZIONE INFORMATICA ANCHE A VITORIA (RIO DE JANEIRO)

PASSAPORTI: DA GENNAIO POSTAZIONE INFORMATICA ANCHE A VITORIA (RIO DE JANEIRO)

RIO DE JANEIRO\ aise\ - Nei primi mesi del prossimo anno il Consolato Generale di Rio de Janeiro installerà una postazione informatica per la raccolta dei dati biometrici destinati alla confezione del passaporto italiano presso la sede del Consolato Onorario di Vitoria.
A darne notizia è il Consolato generale sottolineando come l’iniziativa, sostenuta dal Comites, “venga incontro alle numerose richieste da parte della collettività italiana residente in quello Stato, facendo parte di un ampio progetto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale al fine di agevolare l’accesso degli utenti ai servizi consolari”.
Il nuovo sistema, infatti, permetterà ai connazionali residenti nello Stato Espírito Santo di richiedere il passaporto nella vicina sede di Vitória, in maniera continuativa durante l’anno e senza la necessità di doversi recare a Rio de Janeiro.
Contemporaneamente, prosegue il Consolato, “sempre per coloro che risiedono nello Stato di Espírito Santo, verrà predisposta una nuova modalità di richiesta appuntamento per l’emissione del passaporto, basata sull’invio di una e-mail ad una casella postale automatizzata gestita dal Consolato Generale di Rio de Janeiro”.
Il programma, spiegano da Rio, gestirà la ricezione dei messaggi di posta elettronica e fornirà al richiedente un numero sequenziale cronologico che – una volta pubblicata la relativa lista sui siti web del Consolato Generale di Rio de Janeiro e del Consolato Onorario di Vitória - permetterà al connazionale di prevedere i tempi medi di attesa. Sarà il Consolato Onorario di Vitória contattare ciascun connazionale seguendo l’ordine cronologico generato dal sistema. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi