Provare il proprio Immigration Status: una guida dell’Home Office UK

LONDRA\ aise\ - Il 7 giugno scorso l’Home Office britannico ha pubblicato un’utile guida su come provare il proprio Immigration Status per i cittadini che hanno, con successo, fatto domanda di EU Settlement Scheme o di richiesta di visto.
Come ricorda l’Ambasciata d’Italia a Londra, dopo la data del 30 giugno 2021 sarà infatti necessario provare il proprio diritto di risiedere nel Regno Unito per i cittadini UE sia per i controlli alla frontiera che sul posto di lavoro o in caso di affitto degli immobili. Per provare il proprio status occorrerà seguire un sistema interamente digitalizzato attraverso gli appositi link messi a disposizione nella guida. (aise)