Tel Aviv: l’Ambasciata invita i connazionali a evitare gli spostamenti intorno alla Striscia di Gaza

TEL AVIV\ aise\ - Considerata la crescente tensione in Israele delle ultime ore, dettate dalle proteste legate allo sfratto di abitanti palestinesi da Gerusalemme Est, che ha avuto un escalation di violenza che ha portato a più di 30 morti di cui 9 bambini palestinesi nella Striscia di Gaza, l’Ambasciata d’Italia a Tel Aviv ha invitato tutti i connazionali ad attenersi scrupolosamente alle regole di sicurezza comunicate dall’Home Front Command d’Israele o da altre autorità locali e dalle organizzazioni ospiti o istituzioni di riferimento, evitando soprattutto gli spostamenti nel centro e nel sud, in particolare nelle zone adiacenti alla Striscia di Gaza.
Per ogni ulteriore informazione di dettaglio, la sede diplomatica italiana ha spiegato di consultare continuativamente il sito Viaggiare Sicuri alla pagina Israele, il sito dell’Ambasciata a Tel Aviv ed a ricorrere all’assistenza telefonica ad orario più esteso (9.00-13.00/13.30-16.00 Lun-Giov 9.00-13.00 Ven) nonché al cellulare di emergenza dell’Ambasciata. (aise)