Tokyo: l’ambasciatore Starace consegna le onorificenze OMRI e OSI per l’impegno nell’amicizia Italia-Giappone

TOKYO\ aise\ - L'ex-ambasciatore del Giappone in Italia, Keiichi Katakami, e l'artista giapponese Shu Takahashi hanno ricevuto dalle mani dell'ambasciatore d'Italia a Tokyo, Giorgio Starace, le onorificenze conferite loro dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.
A Keiichi Katakami è stata consegnata l'alta onorificenza di Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine al Merito della Repubblica (Omri) per lo straordinario impegno volto al consolidamento dei legami di amicizia tra Italia e Giappone, e al rafforzamento dei rapporti politici, economici e culturali bilaterali. Il Maestro Shu Takahashi è stato insignito dell'onorificenza di Commendatore dell'Ordine della Stella d'Italia (Osi) come riconoscimento per una carriera pluridecennale dedicata all'arte e al rafforzamento dei legami culturali tra il Giappone e l'Italia, Paese in cui Takahashi ha vissuto a lungo e che è stato al centro della sua produzione artistica.
L’ambasciatore Starace al termine della cerimonia si è detto “davvero felice di aver avuto l'opportunità, a pochi giorni dal termine del mio mandato in Giappone, di consegnare le due alte onorificenze all'Ambasciatore Katakami e al Maestro Takahashi, essendo legato ad entrambi da una lunga e sincera amicizia. Sono due personalità di altissimo profilo”, ha aggiunto, “che, sebbene in campi diversi, hanno grandemente contribuito alla crescita delle relazioni tra i nostri due Paesi“. (aise)