Un agente consolare onorario per Tacuarembó: candidature entro il 15 luglio

MONTEVIDEO\ aise\ - L’Ambasciata d’Italia a Montevideo intende nominare un Agente Consolare onorario a Tucuarembó, competente per i Dipartimenti di Durazno e Tacuarembó.
L’Agente Consolare onorario, che opererà sotto la direzione della Cancelleria Consolare, sarà chiamato a svolgere primariamente funzioni di assistenza in favore dei cittadini italiani e tutela degli interessi italiani nel territorio di competenza.
Le manifestazioni di interesse per l’incarico potranno essere inviate entro il 15 luglio all’Ambasciata inviando una email all’indirizzo ambasciata.montevideo@esteri.it e, per conoscenza, a montevideo.capocancelleria@esteri.it.
La selezione – ricorda la sede diplomatica – non avverrà in base a procedura concorsuale né para-concorsuale. I funzionari consolari onorari vengono scelti dal Ministero degli Affari Esteri “fra persone preferibilmente di cittadinanza italiana, che godano di stima e prestigio e diano pieno affidamento di poter adempiere adeguatamente alle funzioni consolari” (art. 47, comma I del DPR 5 gennaio 1967, n. 18). È opportuno che i candidati abbiano una sufficiente padronanza della lingua italiana.
Il conferimento di un incarico per l’esercizio delle funzioni consolari onorarie – ricorda ancora l’Ambasciata – costituisce un rapporto di servizio volontario per l’espletamento di mansioni onorarie in favore dello Stato e non comporta l’attivazione di alcun rapporto di pubblico impiego o di lavoro subordinato con l’Ambasciata né con la Farnesina. (aise)