Varsavia: una corsa per celebrare l’amicizia tra Italia e Polonia

VARSAVIA\ aise\ - L’Ambasciata d’Italia a Varsavia ha riunito per l’iniziativa “Run on Together” oltre 600 “runners” che hanno partecipato alla corsa che si è snodata, nei giorni scorsi, per 5 chilometri nel parco Kepa Potocka della città.
L’iniziativa, finanziata dall’Enit insieme ad alcune tra le principali aziende italiane presenti in Polonia, è stata ideata per celebrare l'amicizia italo-polacca e allo stesso tempo per lanciare un messaggio di speranza e ottimismo dopo oltre un anno segnato dalla pandemia. Non a caso l’iniziativa è stata denominata “Run on Together”, proprio per trasmettere l'idea di due Paesi che vogliono voltare pagina, “correndo” assieme fuori dalla pandemia.
L'evento, inoltre, è stato occasione per organizzare un'iniziativa benefica a favore del Rifugio per animali “Paluch”, il più importante della Capitale polacca al quale i cittadini di Varsavia sono molto legati, cui è stato interamente devoluto l'incasso delle quote di registrazione. L'evento ha consentito, infine, di promuovere, attraverso un maxischermo, le principali destinazioni turistiche del nostro Paese nell'ottica di stimolare ancora più efficacemente la ripresa dei flussi dopo i mesi più duri del Covid. (aise)