Webinar in Slovacchia su cibo e protezione del consumatore

BRATISLAVA\ aise\ - L’Ambasciata d’Italia a Bratislava, in collaborazione con la Camera agro-alimentare slovacca SPPK e la Federazione Italiana dell’Industria Alimentare (Federalimentare) italiana, ha organizzato nei giorni scorsi un webinar dedicato all’etichettatura dei prodotti alimentari e alla protezione del consumatore.
L’evento, aperto dall’Ambasciatrice Catherine Flumiani e moderato dalla portavoce della Camera agro-alimentare slovacca Janka Holeciova, ha registrato oltre cento partecipanti. Fra questi, rappresentanti dell’industria agro-alimentare e delle amministrazioni slovacche interessate, oltre che delle principali catene dei supermercati operanti nel Paese e di studenti universitari.
I relatori dall’Italia, Slovacchia e Polonia, hanno approfondito le sfide poste dalle principali proposte di etichettatura attualmente allo studio in ambito comunitario.
Nel webinar, è stata illustrata la posizione dell’Italia in favore del sistema Nutrinform Battery, finalizzato ad una maggiore e più completa informazione del consumatore, a tutela della sua salute e fondata su criteri scientificamente fondati e non discriminatori. Si è anche discusso dell’importanza di una dieta equilibrata e di uno corretto stile di vita, così come del ruolo delle diete tradizionali. (aise)