Coronavirus/ 530.357 positivi/ 354 morti e 15.807 guariti in più

ROMA\ aise\ - Dopo il costante aumento degli ultimi giorni, diminuisce leggermente il numero delle persone attualmente positive al Coronavirus in Italia: oggi sono 530.357, 909 in meno di ieri. In aumento invece il numero di persone ricoverate in terapia intensiva: 3.157, 75 più di ieri, con gli ingressi odierni che sono gli stessi di quelli entrati anche ieri, 243. Cresce anche il numero dei ricoverati con sintomi: 25.338, 820 più di ieri, mentre si abbassa il numero di persone in isolamento domiciliare: 501.862, 1.804 meno di ieri.
Il numero di persone decedute causa Covid-19 cresce ancora, arrivando a 102.499, 354 più di ieri, mentre il numero complessivo dei dimessi e guariti sale a 2.605.538, 15.807 più di ieri.
I nuovi contagiati registrati oggi sono 15.267 (ieri 21.315). Di questi 2.828 in Emilia-Romagna, 2.185 in Lombardia e 2.823 in Campania. I tamponi eseguiti oggi, compresi i “rapidi”, sono stati 179.015 (ieri 273.966).
Questi i dati aggiornati sulla diffusione del coronavirus in Italia, comunicati oggi pomeriggio dal Ministero della Salute.
I casi totali registrati nel nostro Paese dall’inizio dell’epidemia sono 3.238.394. Il totale dei vaccinati in Italia, secondo l’ultimo aggiornamento di oggi, 15 marzo, arrivano a 6.715.732. E superano i 2 milioni i vaccini anche della seconda dose: 2.003.391.
Nel frattempo, l’AIFA - Agenzia Italiana del Farmaco, ha deciso di sospendere in via del tutto precauzionale e temporanea su tutto il territorio nazionale, così come fatto da Francia e Germania, la somministrazione del vaccino Astrazeneca. Nei giorni scorsi invece, aveva dato l’ok al vaccino monodose di Johnson&Johnson. (aise)