VICINI GRAZIE AL WEB

VICINI GRAZIE AL WEB

ROMA – focus/ aise - Le trasformazioni nel mercato del lavoro sono avvenute a una velocità sempre crescente e, nell'attuale contesto della pandemia di Covid-19, questa dinamica può essere osservata con l'emergere di nuovi elementi nei rapporti di lavoro e il consolidamento di tendenze che, ora, guadagnano ancora più forza.
Recentemente regolati in Brasile dal Consolidamento del diritto del lavoro (CLT), il telelavoro o l'home office sono stati ampiamente adottati come strumento strategico per la gestione delle persone da molte aziende durante la pandemia. Il fenomeno ha acquisito maggiore rilevanza e, di conseguenza, ha attirato l’attenzione della società, dei dipendenti e dei datori di lavoro, in particolare degli specialisti nel settore delle risorse umane.
L'home office presenta ancora molte sfide e incertezze sulla sua applicazione, sia dal punto di vista legale sia gestionale, specialmente nello scenario post-Covid-19. Pertanto è essenziale discutere la gestione e lo sviluppo delle persone e le migliori pratiche di formazione e controllo per i team remoti.
In questo ambito si inserisce il webinar "Come sviluppare squadre a distanza?" organizzato dalla Camera di commercio, industria e agricoltura italo-brasiliana di Minas Gerais in collaborazione con il Consolato italiano di Belo Horizonte.
Il seminario si terrà domani, 28 luglio, alle ore 16 locali sulla piattaforma Sympla e riunirà cinque rinomati specialisti delle risorse umane per discutere del futuro e del presente dell'ufficio a casa: Gabriela Balestrin (Country Manager Pyou), Diego Borghi (CEO Ducati do Brasil), Erica Baldini (Direttore RH Latam FCA), Hernane Cauduro (Direttore Metal Work) e Mattia Iannone (Direttore RH Sud America Ferrero).
Perù e Italia si uniscono nella lotta al coronavirus! “Perù e Italia di fronte al Coronavirus. Insieme scopriamo nuove opportunità” è infatti il titolo della conferenza che, organizzata dall’Ambasciata e dall’Istituto Italiano di Cultura a Lima, si è tenuta giovedì 30 luglio, alle 9:30 locali (le 16:30 ora di Roma).
Medici, scienziati, diplomatici e imprenditori dei due Paesi si sono incontrati sulla piattaforma online di Zoom per condividere le rispettive esperienze e valutare come proseguire insieme per arrestare la pandemia.
A dare il benvenuto ai presenti è stato l’ambasciatore Giancarlo Maria Curcio, insieme al primo segretario Paolo Tonini, che introdurrà l’argomento. Seguiranno gli interventi dei numerosi relatori. (focus\ aise) 

Newsletter
Archivi