FESTA DELLA REPUBBLICA: CAMERA E SENATO APRONO LE PORTE AI CITTADINI

FESTA DELLA REPUBBLICA: CAMERA E SENATO APRONO LE PORTE AI CITTADINI

ROMA\ aise\ - In occasione della Festa della Repubblica, sia la Camera che il Senato domani, 2 giugno, apriranno le loro porte ai cittadini.
In particolare, a Palazzo Madama e Palazzo Giustiniani saranno visitabili dalle 10 alle 18.
Le visite, gratuite, sono curate da personale del Senato, che accompagnerà i cittadini alla scoperta dei principali aspetti storici, artistici e istituzionali delle sale di rappresentanza e dei luoghi più suggestivi dei Palazzi.
I ragazzi delle scuole saranno invece protagonisti a Montecitorio: saranno loro, infatti, le “guide” all’interno del Palazzo per quanti vorranno visitarlo in occasione della Festa della Repubblica.
Sono tre le scuole coinvolte nell'iniziativa - classi di istituti superiori di terzo e quarto anno di Monza, Roma e Caivano (Na) - per un totale di 15 ragazzi per ciascuna scuola, che raggiungeranno Montecitorio immediatamente dopo la fine della parata di via dei Fori Imperiali.
Ad ogni visitatore sarà data una copia della Costituzione.
L'accesso al Palazzo sarà possibile dalle ore 14.30 alle 18.30.
La visita, guidata e per gruppi, si snoda lungo un itinerario storico-artistico che comprende tra l'altro: l'Aula, con i pannelli del Fregio di Sartorio che decora l'emiciclo illustrando le vicende epiche del popolo italiano; il Velario, imponente decorazione liberty di circa 800 metri quadrati in rovere di Slavonia, vetro colorato e ferro; il Transatlantico, salone che deve il suo nome all'illuminazione a plafoniera, caratteristica delle navi transoceaniche; la Sala della Lupa; la Sala della Regina; la Sala Aldo Moro. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi