AL VIA DOMANI LE UNIVERSIADI DI NAPOLI

AL VIA DOMANI LE UNIVERSIADI DI NAPOLI

NAPOLI\ aise\ - Verrà trasmesso in mondo visione e promette di essere uno spettacolo indimenticabile, che metterà la città partenopea al centro del mondo per una notte. Il 3 luglio alle 21.00 allo Stadio San Paolo, rinnovato per l'occasione, inizierà ufficialmente la 30esima Universiade estiva, con la Cerimonia d'apertura ideata e prodotta da Balich Worldwide Shows, il cui team creativo è noto per i successi di oltre 20 Cerimonie Olimpiche, da Torino 2006 a Rio 2016, oltre all'Albero della Vita dell'Expo di Milano 2015 "Giudizio Universale”, il primo spettacolo permanente d’Italia in scena tutti i giorni a Roma.
L’Universiade, o Olimpiade Universitaria, è una manifestazione sportiva multidisciplinare rivolta ad atleti universitari provenienti da ogni parte del mondo. Seconda solo ai Giochi Olimpici per importanza e numero di partecipanti ed anzi ritenuta, nella sua versione estiva (Summer Universiade), equivalente se non superiore alle Olimpiadi invernali questo evento nel corso degli anni ha assunto sempre più i connotati di un vero e proprio festival internazionale dello sport e della cultura. Il termine “Universiade” infatti, frutto della combinazione tra le parole “università” e “Olimpiade”, racchiude in sé uno dei concetti alla base di ogni forma di sport: l’universalità.
L’Universiade, nella sua forma moderna e attuale, fu ideata dal dirigente sportivo italiano Primo Nebiolo che ne organizzò la prima edizione a Torino nel 1959.
Grazie al sostegno del Governo nazionale, che ha accompagnato la candidatura, e alla collaborazione con le Università italiane e campane, il CUSI (Centro Universitario Sportivo Italiano) e il CONI (Comitato Olimpico Nazionale Italiano), la Regione Campania ha ottenuto per la città di Napoli, lo scorso 5 marzo 2016, durante una conferenza tenutasi a Bruxelles, la designazione da parte della FISU a ospitare l’edizione estiva dell’Universiade che si terrà dal 3 al 14 Luglio 2019. Precedentemente alla designazione ufficiale, nel mese di febbraio, gli ispettori della FISU hanno visitato la città per tre giorni, al fine di visionare la qualità degli impianti sportivi, l'efficienza delle infrastrutture e della rete di trasporto pubblico e i vari progetti proposti.
Napoli, sede delle Universiadi estive del 2019, è la terza città italiana per dimensioni demografiche ed è conosciuta nel mondo per la sua storia e per le ricchezze culturali, storiche e naturalistiche del territorio che la circonda. Napoli, e la Campania in generale, vantano inoltre una grande tradizione sportiva che ha dato vita negli anni a molte eccellenze in numerose discipline e che permea ormai la cultura e la vita quotidiana dei suoi cittadini.
Lo sviluppo e la preparazione delle Olimpiadi ha visto l'impiego di circa 270 milioni di fondi pubblici stanziati dalla Regione Campania e messi in campo per la riqualificazione di impianti sportivi già esistenti sul suolo regionale e senza la realizzazione di nuovi. Al lavoro di preparazione hanno preso parte anche centinaia di volontari tra cui quelli del Servizio Civile Nazionale.
Ad un giorno dall’inizio della grande manifestazione, i biglietti per la Cerimonia d’Apertura risultano – come già da qualche settimana – introvabili. Ieri mattina, presso il Media Press Centre della Mostra d'Oltremare, si è tenuta la conferenza stampa di apertura della kermesse sportiva.
Il Presidente della FISU Oleg Matytsin e il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca hanno illustrato ai giornalisti di tutto il mondo lo scenario, le competizioni e i protagonisti della manifestazione.
Le prime gare preliminari sono cominciate già questa mattina alle 10. In particolare si sono svolti i turni preliminari dei tuffi alla Mostra d’Oltremare e diverse partite di calcio e pallanuoto in vari campi dislocati in tutta la Regione.
Importanti modifiche anche per il traffico locale: previsti infatti percorsi differenziati per i veicoli degli atleti e per i veicoli privati. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi