• NEL RICORDO DI GINO FALLERI, A BRUXELLES CONFERENZA PER GIORNALISTI SUI FINANZIAMENTI EUROPEI DIRETTI
    UE
    NEL RICORDO DI GINO FALLERI, A BRUXELLES CONFERENZA PER GIORNALISTI SUI FINANZIAMENTI EUROPEI DIRETTI

    BRUXELLES\ aise\ - Con oltre 70 partecipanti, dei quali 29 giornalisti italiani, ha avuto luogo ieri, presso la sede della Rappresentanza della Regione Toscana a Bruxelles, una conferenza sul tema “Finanziamenti europei diretti: analisi e valutazioni”. 


  • UE E ANGOLA PER IL DIALOGO E LA COOPERAZIONE
    UE
    UE E ANGOLA PER IL DIALOGO E LA COOPERAZIONE

    LUANDA\ aise\ - L’11 marzo la Repubblica dell’Angola e l’Unione Europea si sono incontrate a Luanda per la quarta riunione ministeriale organizzata nell’ambito dell’accordo EU-Angola Joint Way Forward (JWF), un quadro per il dialogo e la cooperazione basato su interessi comuni e valori condivisi. 


  • BREXIT: MISURE D’EMERGENZA IN CASO DI “NO DEAL”
    UE
    BREXIT: MISURE D’EMERGENZA IN CASO DI “NO DEAL”

    BRUXELLES\ aise\ - Le misure adottate dal Consiglio europeo. 


  • UN'EUROPA CHE PROTEGGE: IL PIANO DELL'UE CONTRO LA DISINFORMAZIONE PER GARANTIRE ELEZIONI LIBERE E REGOLARI
    UE
    UN

    BRUXELLES\ aise\ - Con l'avvicinarsi delle elezioni europee, la Commissione europea e il Servizio europeo per l'azione esterna, in collaborazione con le altre istituzioni dell'UE e con gli Stati membri, hanno intensificato le attività volte a garantire che i cittadini possano scegliere senza essere condizionati da manipolazioni, disinformazione o interferenze dall'interno o dall'esterno dell'UE. 


  • IL PARLAMENTO EUROPEO VUOLE PRODOTTI E SERVIZI PIÙ ACCESSIBILI PER DISABILI E PERSONE ANZIANE
    UE
    IL PARLAMENTO EUROPEO VUOLE PRODOTTI E SERVIZI PIÙ ACCESSIBILI PER DISABILI E PERSONE ANZIANE

    BRUXELLES\ aise\ - In Europa i prodotti e i servizi chiave quali smartphone, bancomat, distributori automatici di biglietti e servizi bancari, saranno resi più accessibili alle persone con disabilità. 


  • NUOVE ETICHETTE DI EFFICIENZA ENERGETICA PIÙ CHIARE IN EUROPA
    UE
    NUOVE ETICHETTE DI EFFICIENZA ENERGETICA PIÙ CHIARE IN EUROPA

    BRUXELLES\ aise\ - Per rendere le etichette di efficienza energetica più comprensibili per i consumatori e aiutarli a compiere scelte di acquisto più consapevoli, la Commissione europea ne ha adottate di nuove per lavastoviglie, lavatrici e lavasciuga, frigoriferi, lampade, schermi elettronici, compresi i televisori, e apparecchi di refrigerazione con funzione di vendita diretta. 


  • ENERGIA SOSTENIBILE NEI PAESI IN VIA DI SVILUPPO: L’ITALIA PARTECIPA ALL’INIZIATIVA DELL’UNIONE EUROPEA
    UE
    ENERGIA SOSTENIBILE NEI PAESI IN VIA DI SVILUPPO: L’ITALIA PARTECIPA ALL’INIZIATIVA DELL’UNIONE EUROPEA

    ROMA\ aise\ - Il Direttore generale per lo sviluppo sostenibile del Ministero dell’Ambiente, Francesco La Camera, ha sottoscritto l’11 marzo scorso a Bruxelles un accordo per sostenere con 5 milioni di euro “ElectriFi”, l’iniziativa lanciata dall’Unione Europea con l’obiettivo di ridurre i rischi degli investimenti in energia sostenibile nei paesi in via di sviluppo. 


  • A BRUXELLES LA CONFERENZA DI ASSOCIAZIONI FINANZIERI E GIORNALISTI SUI FINANZIAMENTI EUROPEI DIRETTI
    UE
    A BRUXELLES LA CONFERENZA DI ASSOCIAZIONI FINANZIERI E GIORNALISTI SUI FINANZIAMENTI EUROPEI DIRETTI

    BRUXELLES\ aise\ - Lunedì pomeriggio, 18 marzo, presso la sede della Rappresentanza della Regione Toscana a Bruxelles, avrà luogo una conferenza sul tema “Finanziamenti europei diretti: analisi e valutazioni”. 


  • CREDITI DETERIORATI: PER IL PARLAMENTO UE LE BANCHE DEVONO MITIGARE IL RISCHIO DI POTENZIALI PERDITE
    UE
    CREDITI DETERIORATI: PER IL PARLAMENTO UE LE BANCHE DEVONO MITIGARE IL RISCHIO DI POTENZIALI PERDITE

    BRUXELLES\ aise\ - Rafforzare l'Unione bancaria, preservare la stabilità finanziaria e la redditività delle banche e incoraggiare i prestiti, che creano posti di lavoro e crescita in tutta Europa. Questi gli obiettivi delle nuove nomre norme sui crediti deteriorati approvate ieri dal Parlamento Europeo. 


  • CLIMA: PIANO DELL’UE PER LA RIDUZIONE A LUNGO TERMINE DELLE EMISSIONI DI CO2
    UE
    CLIMA: PIANO DELL’UE PER LA RIDUZIONE A LUNGO TERMINE DELLE EMISSIONI DI CO2

    BRUXELLES\ aise\ - È stata approvata oggi dal Parlamento Europeo una risoluzione sulla strategia di riduzione delle emissioni a lungo termine dell'UE. 


  • IL PARLAMENTO EUROPEO CHIEDE L’ESTRADIZIONE DELL’EX BRIGATISTA ALESSIO CASIMIRRI
    UE
    IL PARLAMENTO EUROPEO CHIEDE L’ESTRADIZIONE DELL’EX BRIGATISTA ALESSIO CASIMIRRI

    BRUXELLES\ aise\ - Il Parlamento europeo ha approvato oggi una risoluzione con cui chiede l’immediata estradizione in Italia di Alessio Casimirri, condannato in Italia in via definitiva e residente in Nicaragua. 


  • LA RISPOSTA UE ALLA PROPAGANDA OSTILE: NUOVE NORME PER CONSENTIRE UNA RISPOSTA EFFICACE E PROTEGGERE LE ELEZIONI
    UE
    LA RISPOSTA UE ALLA PROPAGANDA OSTILE: NUOVE NORME PER CONSENTIRE UNA RISPOSTA EFFICACE E PROTEGGERE LE ELEZIONI

    BRUXELLES\ aise\ - Il Parlamento europeo ha condannato con forza le azioni sempre più aggressive di Russia, Cina, Iran e Corea del Nord, che cercano di "minare o sospendere i fondamenti e i principi normativi delle democrazie europee e la sovranità di tutti i Paesi del partenariato orientale". 


  • BENI CONFISCATI: LA PROPOSTA DEGLI STUDENTI DELLA PARTENOPE DI NAPOLI ALL'UE
    UE
    BENI CONFISCATI: LA PROPOSTA DEGLI STUDENTI DELLA PARTENOPE DI NAPOLI ALL

    NAPOLI\ aise\ - Gli studenti dell’Università Parthenope di Napoli, Master di II Livello in Prevenzione dai rischi di infiltrazioni criminali nelle attività economiche, gestione, amministrazione e riutilizzo dei beni confiscati e sequestrati, seguiti dalla professoressa Carla Pansini, hanno formulato una proposta al Parlamento europeo sui fondi destinati alla valorizzazione dei beni confiscati. 


  • VISTI: AGGIORNARE LA BANCA DATI UE PER AUMENTARE LA SICUREZZA DELLE FRONTIERE
    UE
    VISTI: AGGIORNARE LA BANCA DATI UE PER AUMENTARE LA SICUREZZA DELLE FRONTIERE

    BRUXELLES\ aise\ - L’Unione Europea rafforzerà i controlli di sicurezza su tutti i database del sistema di informazione visti, inclusi quelli dei visti per soggiorni di lunga durata, i cosiddetti “visti d'oro” e i permessi di soggiorno. 


  • LA BREXIT E I CITTADINI EUROPEI
    UE
    LA BREXIT E I CITTADINI EUROPEI

    BRUXELLES\ aise\ - L’Europarlamento: limitare l'impatto negativo sui cittadini in caso di un “no deal”. 


Pagina 4 di 12
Video
Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi

Editrice SOGEDI - Società Generale Editoriale s.r.l. Tribunale di Roma n°15771/75 Direttore Responsabile: Giuseppe Della Noce