EUROPEE: ALL’ESTERO VINCE IL PD

EUROPEE: ALL’ESTERO VINCE IL PD

fila ad un seggio a Bruxelles, foto di Davide Mancini

ROMA\ aise\ - È il Partito Democratico il partito più votato dagli italiani in Europa alle elezioni per il rinnovo del Parlamento Ue. Con 2.006 sezioni scrutinate (su 2.355) con lo spoglio in corso per i voti di Paesi con una collettività di connazionali numerosa come Belgio, Germania o Francia, il Pd ha avuto 32.125 voti, pari al 31,44%. Al secondo posto la Lega con 19.060 e il 18,65%.
Al terzo posto il Movimento 5 Stelle con 14.827 (14,51%).
Seguono Europa Verde (9.991 voti - 9,78%), +Europa – Italia in comune - PDE Italia (8.629, 8,45%), Forza Italia (6.050, 5,92), La Sinistra (4.084, 4,00%), Fratelli d’Italia (2.561, 2,51%), Partito Comunista (1.140, 1,12%), SVP (832, 0,81%), Partito Animalista (783, 0,77%), Popolo della famiglia – Alternativa Popolare (563, 0,55), Popolari per l’Italia (446, 0,44%), Partito Pirata (412, 0,40), Casapound Italia – Destre Unite (362, 0,35%), Forza Nuova (267, 0,26%), PPA Movimento politico pensiero azione (24, 0,02%), Autonomie per l’Europa (21, 0,02%). (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi