EUROPEE: LEGA PRIMO PARTITO IN ITALIA/ IL VOTO ALL’ESTERO

EUROPEE: LEGA PRIMO PARTITO IN ITALIA/ IL VOTO ALL’ESTERO

ROMA\ aise\ - La Lega di Matteo Salvini raggiunge il 34,33% alle elezioni europee e diventa il partito più votato in Italia. Al secondo posto il Partito Democratico che con il 22,7% dei voti superando il Movimento 5 Stelle che si ferma al 17,07%. Questi i risultati delle elezioni europee in Italia in base ai voti del 56.09% degli aventi diritto, percentuale più bassa – anche se di poco – rispetto alle elezioni del 2014, quando votò il 58,69% degli italiani.
Al di sotto del 10% sia Forza Italia, che si è fermata all’8,79, che Fratelli d’Italia al 6,46 per cento. Gli altri partiti in corsa non avendo raggiunto la soglia del 4% rimarranno fuori dal parlamento Ue: si tratta di +Europa (3,09), Europa Verde (2,29) e La Sinistra (1,74). Tante le liste minori, dai Pirati a Casapound, votate da meno dell’1% degli aventi diritto.
Al voto, ieri, anche gli italiani residenti in uno dei Paesi dell’Unione Europea.
Secondo i dati del Viminale ha votato nei seggi allestiti dalla Farnesina il 7,66% degli aventi diritto, una percentuale aumentata – seppur di poco – rispetto al 2014 quando ai seggi si recò il 5,92%.
I connazionali all’estero potevano votare o per i candidati del loro paese di residenza oppure per quelli italiani (oppure ancora per quelli italiani votando in Italia). La percentuale del 7,66%, dunque, fa riferimento solo a chi ha votato nei seggi all’estero per i candidati in Italia.
Le percentuali di voto Paese per Paese
AUSTRIA 20,32 (15,67 nel 2014); BELGIO 6,15 (4,77 nel 2014); BULGARIA 14,60 (12,66), CIPRO 22,10 (23,52), CROAZIA 5,50 (6,14), DANIMARCA 17,36 (12,86), ESTONIA 28,66 (20,19), FINLANDIA 13,63 (11,15), FRANCIA 8,87 (6,78), GERMANIA 6,30 (4,89), GRECIA 11,55 (14,48), IRLANDA 14,67 (13,09), LETTONIA 48,99 (36,19), LITUANIA 42,14 (27,35), LUSSEMBURGO 17,96 (14,26), MALTA 14,17 (19,93), PAESI BASSI 11,47 (7,77), POLONIA 13,87 (13,88), PORTOGALLO 20,92 (12,71), REGNO UNITO 6,61 (5,09), REPUBBLICA CECA 22,05 (17,81), ROMANIA 7,29 (8,00), SLOVACCHIA 16,75 (14,36), SLOVENIA 5,10 (9,35), SPAGNA 6,52 (5,53), SVEZIA 10,29 (7,63), UNGHERIA su 14,94 (12,51). (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi