GIORNATE EUROPEE DELLO SVILUPPO 2018

GIORNATE EUROPEE DELLO SVILUPPO 2018

BRUXELLES\ aise\ - Saranno sedici i giovani tra i 21 e i 26 anni, provenienti da tutto il mondo, che parteciperanno al programma giovani leader delle Giornate europee dello sviluppo il 5 e 6 giugno prossimi a Bruxelles.
"Attualmente oltre la metà della popolazione mondiale ha meno di 30 anni”, ricorda il Commissario per la Cooperazione internazionale e lo sviluppo Neven Mimica. “Lavorare per costruire un futuro migliore per la giovane generazione non basta, dobbiamo costruirlo insieme a lei, darle le opportunità di cui ha bisogno per realizzare le sue idee brillanti. Sono felice di conoscere questi giovani, che sono una fonte d'ispirazione, nel corso delle Giornate europee dello sviluppo 2018".
I sedici giovani leader sono stati selezionati tra 283 candidati provenienti da 82 paesi per le loro competenze eccezionali e per il loro impegno, e contribuiranno con idee nuove al dibattito globale sulle politiche di sviluppo sostenibile e in particolare sul ruolo fondamentale delle donne.
Durante le due giornate dell'evento, scambieranno opinioni ed esperienze con leader internazionali, con le istituzioni europee, con esperti di sviluppo e rappresentanti del settore privato. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi