PROTEGGERE LA PROPRIETÀ INTELLETTUALE ALL’ESTERO: I CONSIGLI PER LE PMI EUROPEE

Proteggere la proprietà intellettuale all’estero: i consigli per le PMI europee

BRUXELLES\ aise\ - Le PMI europee che desiderano internazionalizzarsi si trovano spesso di fronte a domande come: dov’è possibile registrarsi per proteggere la propria proprietà intellettuale? È necessario nominare un rappresentante locale per la registrazione in un paese straniero? Come è possibile venire a conoscenza di diritti di proprietà intellettuale già esistenti che potrebbero ostacolare la strategia di internazionalizzazione?
Il prossimo 28 gennaio, il Latin America IP SME Helpdesk terrà un webinar in collaborazione con gli altri IP SME Helpdesk per esporre 10 consigli di base su come proteggere la proprietà intellettuale all'estero, con un focus su Cina, America Latina, India e Sud-Est asiatico.
In questo webinar – “10 Basic Intellectual Property Tips to Succeed Abroad” – sarà possibile entrare in contatto con gli esperti europei di proprietà intellettuale, ottenere maggiori informazioni su località specifiche e ricevere suggerimenti ad hoc per accedere in modo sicuro ai mercati esteri. relatori saranno Benoit Tardy (South-East Asia IP SME Helpdesk) e Matías Zubimendi (IP Advisor @ China IP SME Helpdesk).
Modera César E. Fernández (IP Consultant @ Latin America IPR SME Helpdesk).
I lavori inizieranno alle 10 per concludersi alle 16. Per partecipare occorre registrarsi qui. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi