DiscoverEU: 35.000 giovani viaggiatori selezionati nella prima tornata del 2022

BRUXELLES\ aise\ - In occasione del primo ciclo di DiscoverEU nell'ambito del programma Erasmus+, 35.000 giovani di 18 anni sono stati selezionati per viaggiare in tutta Europa. Il ciclo di quest'anno segna l'ingresso di DiscoverEU nel programma Erasmus+.
Grazie a questa novità e ai finanziamenti eccezionali concessi nel quadro dell’Anno europeo dei giovani 2022, nel 2022 saranno disponibili 70.000 pass di viaggio. Per la prima volta hanno potuto candidarsi anche i giovani provenienti da Islanda, Liechtenstein, Macedonia del Nord, Norvegia, Serbia e Turchia, in quanto i rispettivi paesi partecipano al programma Erasmus+.
“DiscoverEU ha creato una comunità con valori forti, rispettosa della cultura europea e aperta a nuove amicizie ed esperienze formative”, commenta Mariya Gabriel, Commissaria per l'Innovazione, la ricerca, la cultura, l'istruzione e i giovani. “Sono molto lieta che quest'anno abbiamo potuto aprire questa iniziativa a giovani provenienti da più paesi, in quanto difendiamo fermamente l'importanza di scambi interculturali positivi.”
La selezione si è conclusa il 21 aprile 2022 e ha richiamato l’attenzione di quasi 69.000 giovani entusiasti. I candidati selezionati saranno contattati e potranno iniziare a organizzare un viaggio di massimo 30 giorni nel periodo compreso tra il 1° luglio 2022 e il 30 giugno 2023. I giovani potranno contare sul sostegno delle agenzie nazionali Erasmus+, che organizzano riunioni informative prima della partenza e incontri in tutta Europa.
I partecipanti riceveranno inoltre la nuova tessera di sconto DiscoverEU, che darà accesso a più di 40 000 possibilità di sconto su alloggio, cibo, cultura e altri servizi.
La Commissione prevede di aprire la prossima tornata di candidature nel mese di ottobre, quando saranno disponibili altri 35.000 pass di viaggio. (aise)