Sassoli: il cordoglio di Papa Francesco

ROMA\ aise\ - Un “credente animato di speranza e di carità”. Così Papa Francesco ricorda David Sassoli, il Presidente del Parlamento Europeo morto oggi ad Aviano, nel telegramma di cordoglio inviato a suo nome dal Segretario di Stato Pietro Parolin alla moglie di Sassoli, Alessandra Vittorini.
Il Papa “spiritualmente vicino in questo momento di dolore per la prematura scomparsa” di Sassoli porge alla famiglia “il suo cordoglio, assicurando sentita partecipazione al grave lutto che colpisce l’Italia e l’Unione europea”. Sassoli ricordato dal Pontefice “quale credente animato di speranza e di carità, competente giornalista e stimato uomo delle istituzioni che, in modo pacato e rispettoso, nelle pubbliche responsabilità ricoperte si è prodigato per il bene comune con rettitudine e generoso impegno, promuovendo con lucidità e passione una visione solidale della comunità europea e dedicandosi con particolare cura agli ultimi”.
I funerali si terranno alle 12.00 nella chiesa di Santa Maria degli Angeli a Roma.
Il Parlamento Ue lo ricorderà lunedì prossimo, 17 gennaio: durante la plenaria l'ex Presidente del Consiglio ed ex parlamentare europeo Enrico Letta pronuncerà il discorso ufficiale nella cerimonia di commemorazione. (aise)