EXPO DUBAI: LE ECCELLENZE DELLE ENERGIE RINNOVABILI AL PADIGLIONE ITALIA CON SAIPEM

Expo Dubai: le eccellenze delle energie rinnovabili al Padiglione Italia con Saipem

ROMA\ aise\ - Sarà un’istallazione ispirata alle energie rinnovabili e alle migliori competenze in tema di sostenibilità a caratterizzare la presenza di Saipem al Padiglione Italia di Expo 2020 Dubai.
Il gruppo leader nelle attività di ingegneria, di perforazione e di realizzazione di grandi progetti nei settori dell'energia e delle infrastrutture sarà così Partner tecnico del Padiglione Italia come Official Premium Provider.
Grazie a un accordo siglato da Stefano Cao, Amministratore Delegato di Saipem, e da Paolo Glisenti, Commissario Generale per la partecipazione del nostro Paese alla prossima Esposizione Universale, Saipem sarà presente all’Expo con una installazione posizionata nell’area innovazione del Padiglione e incentrata su quelle tecnologie applicate alle rinnovabili che l’azienda sviluppa per guidare i propri clienti attraverso la transizione energetica. Avvalendosi di tecnologie multimediali, l’installazione rimanda a elementi naturali che racconteranno l’Italia, la creatività, l’innovazione, l’energia a livello globale e locale.
Saipem è presente in Medio Oriente e, in particolare, nell’Emirato di Abu Dhabi dal 1970 con una base logistica a Sharjah che si estende su un’area di 90.000 mq e costituisce l’hub logistico e operativo per tutte le sue attività offshore nella regione. Oltre ai vari progetti, Saipem ha già realizzato in consorzio con altre aziende il primo tratto della Etihad Railway negli Emirati Arabi Uniti e guarda con interesse alle nuove prospettive legare al settore delle green energies nel Paese. (aise) 

Newsletter
Archivi