SUL FILO DELLA MEMORIA: NUOVO APPUNTAMENTO CON GLI ARCHIVI D’ARTISTA

Sul filo della memoria: nuovo appuntamento con gli archivi d’artista

MILANO\ aise\ - Terzo appuntamento lunedì, 22 febbraio, con il ciclo di incontri “Sul filo della memoria. Gli archivi d’artista si raccontano”, organizzato da AitArt - Associazione Italiana Archivi d’Artista per la prima volta in versione online sulla piattaforma GoToMeeting.
Dopo gli incontri dedicati all'Archivio Alberto Zilocchi e all'Associazione Archivio Piero Leddi, il prossimo incontro - dalle ore 18 sulla piattaforma GoToMeeting (codice di accesso 571-741-077) - è dedicato all’Archivio Pippo Rizzo, un’associazione culturale costituita nel 2013 a Palermo dagli eredi dell’artista, leader del Futurismo siciliano.
L'Archivio porta avanti la ricognizione, la raccolta e il riordino del materiale documentale e artistico di Pippo Rizzo (Corleone, 1897 - Palemo, 1964) con l’obiettivo di incrementare i meccanismi di tutela, conoscenza e adeguata valorizzazione della sua personalità, anche in relazione ai protagonisti e alle correnti del Novecento. Si occupa anche di redarre un catalogo ragionato, che possa essere uno strumento di ricostruzione documentaria, filologica e storica della sua intera opera, fondato su una puntuale e scientifica analisi storico-sociale, iconografica, iconologica e critica.
Introduce l'incontro Filippo Tibertelli de Pisis, presidente di AitArt. Intervengono Riccardo e Giulia Gueci, rispettivamente presidente e direttrice artistica dell'Archivio Pippo Rizzo. (aise) 

Newsletter
Archivi