RIDUZIONE PARLAMENTARI ALLA CAMERA/ DONAZIONE DEGLI ORGANI IN SENATO

RIDUZIONE PARLAMENTARI ALLA CAMERA/ DONAZIONE DEGLI ORGANI IN SENATO

ROMA\ aise\ - Riprendono i lavori in Parlamento.
Archiviata la pausa pasquale, a Montecitorio inizia oggi in Aula la discussione sulle linee generali della proposta di legge costituzionale, già approvata dal Senato, sulla riduzione del numero dei parlamentari.
La Commissione Affari Costituzionali, in sede referente, proseguirà l'esame delle proposte di legge sul coordinamento in materia di politiche integrate per la sicurezza e di polizia locale.
Nel corso della settimana, le Commissioni riunite Giustizia e Affari esteri si riuniranno in sede di Comitato dei nove per l'esame in Assemblea dei Documenti sulla Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulla morte di Giulio Regeni.
Arriva in Commissione Finanze il cosiddetto Decreto Brexit - Misure urgenti per assicurare sicurezza, stabilità finanziaria e integrità dei mercati, nonché tutela della salute e della libertà di soggiorno dei cittadini italiani e di quelli del Regno Unito, in caso di recesso di quest'ultimo dall'Unione europea – già approvato dal senato.
Audizioni in Commissione Cultura, sia in materia di ordinamento sportivo che di promozione e sostegno della lettura.
La Commissione Attività Produttive proseguirà l’esame del disegno di legge delega al Governo in materia di turismo, mentre sia la Commissione Lavoro che la Commissione Affari Sociali in sede consultiva esamineranno la proposta di legge sull’assegno spettante a seguito di scioglimento del matrimonio, per inviare il parere alla Commissione Giustizia.
In Senato, l'Assemblea torna a riunirsi oggi e domani per la discussione dalla sede redigente del disegno di legge sulla donazione del corpo post mortem, del disegno di legge rinviato dal Presidente della Repubblica sul contrasto del finanziamento alle imprese produttrici di mine antipersona, nonché per le ratifiche di accordi internazionali definite dalla Commissione Esteri.
La prossima settimana – dal 6 al 10 maggio – sarà riservata al lavoro delle Commissioni. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi