OGGI A TRIESTE I FUNERALI DI FABIO FORTI, PRESIDENTE DELLA ASSOCIAZIONE VOLONTARI DELLA LIBERTÀ

OGGI A TRIESTE I FUNERALI DI FABIO FORTI, PRESIDENTE DELLA ASSOCIAZIONE VOLONTARI DELLA LIBERTÀ

TRIESTE\ aise\ - Nei giorni scorsi è venuto a mancare, all’età di 92 anni, Fabio Forti: era uno degli ultimi testimoni dell'insurrezione di Trieste del 30 aprile 1945 contro il nazifascismo e tra i massimi esperti a livello internazionale di quel particolare fenomeno geologico conosciuto come carsismo. Forti ricopriva da oltre diciannove anni la carica di presidente della storica Associazione Volontari della Libertà di Trieste, ed era stato per lunghi anni consigliere e assessore comunale. I funerali saranno celebrati oggi presso la Cappella funeraria di Via Costalunga a Trieste.
“È una notizia che ci rattrista molto – afferma il presidente dell’APO Roberto Volpetti – poiché Fabio era la testimonianza vivente del tragico destino che dovette subire la città di Trieste, liberata dai nazisti grazie alla insurrezione del CLN e che subito dopo si trovò sotto l’incubo della occupazione jugoslava.”
Il Consiglio comunale di Trieste ha osservato un minuto di silenzio in sua memoria: insignito nel 2012 del sigillo trecentesco della città per il suo impegno nei confronti della collettività, il 30 aprile di 74 anni fa partecipò assieme ad altri ragazzini animati da don Marzari all'insurrezione che portò alla presa del municipio. I nazisti spararono granate ad altezza uomo contro i giovanissimi insorti che riuscirono. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi