Sparkle: al via la realizzazione di Blue & Raman Submarine Cable Systems in collaborazione con Google

ROMA\ aise\ - Sparkle, operatore globale del Gruppo Tim e primo fornitore di servizi internazionali in Italia e fra i primi dieci nel mondo, ha annunciato ieri la collaborazione con Google e altri operatori per la realizzazione di Blue & Raman Submarine Cable Systems - Blue System – che collegherà Italia, Francia, Grecia e Israele e Raman System Giordania, Arabia Saudita, Gibuti, Oman e India.
I nuovi sistemi di trasmissione via cavo sono progettati seguendo i principi innovativi di “open cable” e “open landing station” per garantire la massima apertura verso altri operatori in termini di gestione della fibra e di accesso ai punti di terminazione dei cavi.
In particolare, Blue System seguirà una nuova rotta attraversando lo Stretto di Messina anziché il Canale di Sicilia offrendo così a Internet Service Provider (ISP), operatori di telecomunicazioni, fornitori di contenuti, imprese e istituzioni collegamenti Internet ad alta velocità e soluzioni di connettività diversificate e ad alte prestazioni.
Nell’ambito di Blue System, Sparkle mantiene la proprietà e la gestione esclusiva del cavo BlueMed con quattro coppie di fibre aggiuntive.
Grazie al suo design flessibile, BlueMed supporterà collegamenti diretti e senza interruzioni in tutto il bacino del Mediterraneo, inoltre, la nuova stazione di atterraggio neutrale di Sparkle a Genova si propone di diventare via preferenziale per i futuri cavi sottomarini alla ricerca di un accesso diversificato sulla costa europea occidentale e quindi un nuovo snodo per il traffico tra Africa, Medio Oriente, Asia ed Europa.
L’operatività di Blue e Raman è prevista nel 2024, mentre la parte tirrenica di BlueMed sarà attiva già nel 2022. (aise)