“Naufragios”: il lavoro dell'ex Ambasciatore Stefano Benazzo a Valparaíso

SANTIAGO DEL CILE\ aise\ - Si intitola “Naufragios” la mostra fotografica del fotografo italiano (nonché ex Ambasciatore d'Italia) Stefano Benazzo, che è stata inaugurata ieri, 4 agosto, e resterà aperta fino al prossimo 26 settembre, al Museo di Belle Arti di Valparaíso, in Cile. Un’iniziativa realizzata in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Santiago del Cile.
Questa testimonianza fotografica offre l'opportunità di essere trasportati in diversi paesi, incontrando navi abbandonate al loro destino nell'immensità del mare.
Stefano Benazzo
vive in Umbria, dopo aver lasciato la carriera diplomatica con il titolo di Ambasciatore d’Italia. Fotografo, scultore, modellista architettonico e navale, attualmente si dedica ad una ricerca fotografica sui relitti di navi e barche spiaggiati sulle coste (e nelle acque interne) di tutto il mondo.
Ha svolto le seguenti personali di fotografie di relitti spiaggiati: “Luoghi di Abbandono” (Galleria Arianna Sartori a Mantova; Museo Civico Rocca Flea a Gualdo Tadino, PG; Museo della Marineria a Cesenatico). “Dei mari e dei destini - Nel solco del vento”, a bordo del tre alberi Suomen Joutsen presso il Museo Forum Marinum a Turku (Finlandia), dal 20/5 al 28/8/2016 (13.000 visitatori). “Dei mari e dei destini”, Circolo della Vela Erix, Lerici, dal 15 al 30/9/2016; Galata Museo del Mare, Genova, dal 25/11/2016 al 8/1/2017; Museo del Mare, Napoli, dal 20/1 al 20/2/2017; Spazio BIG Santa Marta, Milano, 18/5-1/6/2017; Museo marittimo e storico del Littorale croato, Rijeka, Croazia, 6/7-8/9/2017; Libreria Pangea, Padova, 4-25/10/2017; Circolo del Ministero degli Affari Esteri, Roma, 14/12/2017-31/1/2018; Museo Ettore Guatelli, Parma, 3-24/3/2018; Maison de la Mer, Escale à Sète, Sète, 27/3-2/4/2018; Antico Castello di Rapallo, 18-20/5/2018; Galleria Municipale d’Arte del Pireo, 10-30/9/2018. “Dovere di Memoria - Relitti”, Museo Rahmi M. Koç, Istanbul, 15/1 - 31/3/2019. “Dovere di Memoria - Relitti”, Museo Rahmi M. Koç, Ankara, 18/6 - 18/8/2019. Triale “Big Photo Emotion - Gallery Weekend” allo Spazio BIG Santa Marta a Milano, 10-13/10/2019. “Wracks - Relitti”, Museo della Navigazione, Flensburg, Germania, 12/1-1/3/2020. "Relitti spiaggiati", Sala delle Pietre, Palazzo comunale, Todi, 4-26 luglio 2020. "Relitti che parlano", Galleria Sartori, Mantova, 17 ottobre-29 ottobre 2020. "Silent Winess", Vancouver Maritime Museum, 11/3/2021 - 18/7/2021.
Inoltre, ha svolto numerose personali di arte varia e di modelli architettonici: “45 Anni di arte: Ricerca di materie e forme” (Galleria La Pigna, Roma; Villa Fiorentino, Sorrento; Sala delle Pietre, Palazzo Comunale, Todi; Galleria Fondantico, Bologna). “Omaggio alla Nave scuola Amerigo Vespucci” (Chiesa Della Madonna Della Vittoria, Mantova). “Stefano Benazzo - In Itinere” (Galleria Web Art, Treviso). “Stefano Benazzo - La Naturalezza dell’Istante” (Casa dei Carraresi, Treviso). “Fotografie di un Alpino” (Hotel Castello, L’Aquila; Asti). “Fotografie”, “Sculture”, Modelli Architettonici” (tre diverse mostre nel Borgo di Doglio, Todi (PG). XLV Mostra Mercato Nazionale Assisi-Antiquariato a Bastia Umbra, 21/4 - 1/5/2017. Casa dei Carraresi, Treviso, in occasione dalla 90a Adunata degli Alpini, 13-14/5/2017. Caffè del Teatro Comunale, Todi, 11-13/5/2018. Mostra di modelli architettonici, Palazzo Odasi, Urbino, 8/12/2018-6/1/2019. Mostra di modelli architettonici, Basilica di Santa Maria della Consolazione, Todi, 25/9-25/10/2020.
Ha partecipato dal 2013 a numerose collettive: a Gualdo Tadino, Treviso, Longarone (9° Fiera d’Arte Moderna e Contemporanea), Anacapri, Soriano nel Cimino (VT), Piacenza, Napoli, Spoleto, Roma, Londra, Assisi, Firenze, Venezia, Monaco, Forlì, Torino. In precedenza, ha esposto a Sofia, Plovdiv, Burgas (Bulgaria) e a Minsk (Bielorussia). Ha partecipato alla Selezione MIA 2015, nel 2015 alla 56ª Biennale d’Arte di Venezia nei Padiglioni Nazionali di Grenada e Guatemala, al MIA Photo Fair 2016 e 2017 a Milano presentato dalla Galleria Jean Blanchaert di Milano, alla Mostra Nazionale del Presepe a Massa Martana (Natale 2016, 2017 e 2019), alla Mostra di modellismo al POST Centro della Scienza di Perugia (1° semestre 2017), alla Mostra nazionale biennale di modellismo “Arte, Storia e Modellismo” di Perugia (23-24/9/2017), alla mostra “In limine - In Chartis Mevaniae 2018” nella chiesa di Santa Maria Laurentia a Bevagna (21/7-26/8/2018), alla XXVIa edizione della manifestazione "Artigianato e Palazzo" a Firenze (17-20/9/2020) con 14 modelli architettonici, ottenendo il secondo posto al Premio "Giorgiana Corsini", conferito allo stand ritenuto più bello dal Comitato Promotore Internazionale.
Ha pubblicato i seguenti libri: “Wrecks/Relitti” nel marzo 2017 dall’editore Skira; “Duty of Memory: Wrecks in Greece” nel mese di agosto 2018. È in corso di stampa il suo terzo libro: “Relitti: 1969 - 2019”, comprendente 480 immagini che coprono un cinquantennio di passione per i Relitti spiaggiati: ne ha fotografati circa 400. Suoi portfolio fotografici sono stati pubblicati su riviste d’arte navale e in Annuari e Cataloghi di Arte Moderna.
Ha pubblicato diversi cataloghi: “La Naturalezza dell’Istante”, Treviso, 2015; “In Itinere”, Treviso, 2014; “Omaggio alla Nave scuola Amerigo Vespucci”, Mantova, 2014; “45 Anni di Arte – Ricerca di Materie e Forme”, Roma, Sorrento, Todi, Bologna, 2013; “Cosa c’è dietro queste porte?”, Sofia, 2012; “Tolleranza: faro per la vita e la fede”, Sofia, Plovdiv, Burgas, 2012.
La sua attività è stata illustrata in più di 280 articoli sulla stampa italiana e internazionale, al TG1 del 20/10/2017, alle trasmissioni di RAI 1 a) Petrolio il 21/10/2017, b) Linea Blu il 28/4/2018, c) Uno Mattina il 9/12/2019, successivamente ri-mandate in onda. Ha svolto una lezione alle Accademie di Belle Arti di Brera a Milano e a Perugia. Ha fornito sue immagini per le copertine di diversi libri, scrivendone le prefazioni. Ha svolto conferenze all’Università della Terza Età a Todi. Il suo modello in scala 1:100 della Nave scuola Amerigo Vespucci è stato donato alla Marina Militare italiana ed è esposto permanentemente presso Palazzo Marina, Ministero della Marina, Roma. Ha contribuito ad una Guida di Todi edita dal quotidiano La Repubblica il 7 dicembre 2019.
Fra i riconoscimenti conseguiti: Accademico di merito dall’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia, gennaio 2018; Premio speciale della Giuria del Premio Carlo Marincovich, Roma, 12 aprile 2018; Vincitore del Premio AcquiAmbiente 2019, Acqui Terme, 23 giugno 2019.
Inoltre: secondo premio per la fotografia alla 9° Fiera d’Arte Moderna e Contemporanea, Longarone, settembre 2014; Premio della Critica per la Fotografia e Premio della Critica per la Scultura al Concorso internazionale, decima edizione: “Il Tempo”, della Galleria La Spadarina, Piacenza, luglio 2014; il Riconoscimento Onorario di “Comunicatore dell’Europa” e Premio Internazionale “Comunicare l’Europa 2014” conferito dall’ Istituto Europeo Formazione e Orientamento, Roma, Camera dei Deputati, gennaio 2014. (aise)