Europa-Caraibi: CNA a Bruxelles per il Cariforum-Eu Consultative Committee

BRUXELLES\ aise\ - Il Comitato economico e sociale europeo a Bruxelles ha ospitato, nella giornata di ieri 28 novembre, la settima riunione del Cariforum-Eu Consultative Committee, Comitato consultivo per il coinvolgimento della società civile che comprende rappresentanti di organizzazioni del forum dei Caraibi (o Cariforum, che comprende 15 Stati caraibici) e dei Paesi dell’Ue, alla quale ha preso parte anche CNA.
Il Committee promuove inoltre il dialogo attraverso la consultazione su tutti gli aspetti delle questioni sociali, economiche, ambientali e di sviluppo che emergono nel contesto dell’attuazione dell’Accordo di partnership economica (Epa) tra Ue e Cariforium.
CNA rappresenta, in tale comitato, SMEunited con la partecipazione ai lavori di Antonio Franceschini, responsabile dell’ufficio Promozione e Mercato Internazionale che nell’occasione è intervenuto dopo la presentazione del report sulle implicazioni sociali, del lavoro e ambientali legate all’Accordo di partnership economica mettendo in evidenza la necessità di monitorare anche le relazioni economiche lungo le filiere di fornitura in quanto spesso le piccole e medie imprese si trovano a dover subire posizioni dominanti da parte dei committenti.
Dopo una giornata di confronto su recenti accordi intercorsi tra le parti e una attenzione dedicata a temi tra i quali il sistema finanziario globale e le iniziative per uno sviluppo sostenibile l’incontro si è concluso con una dichiarazione congiunta che ha ribadito l’attenzione del Comitato consultivo nel monitorare il miglioramento degli aspetti economici, sociale e ambientali dell’Epa attraverso il dialogo tra i rappresentanti economici e sociali e della società civile. (aise)