Dialogo tra università e mondo del lavoro: torna la Job Fair a Pisa

PISA\ aise\ - Torna a Pisa Job Fair, la manifestazione che mercoledì 13 e giovedì 14 ottobre mette in contatto 51 aziende leader con le ex allieve, le allieve, gli ex allievi e gli allievi - in procinto di affacciarsi sul mondo del lavoro - delle sei scuole universitarie superiori italiane: Scuola Superiore Sant’Anna, Scuola Normale Superiore, Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia, Scuola IMT Alti Studi Lucca, Gran Sasso Science Institute dell’Aquila, Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste.
L’edizione del 2021, l’ottava, in modalità mista, rappresenta un segnale di ripartenza per i delegati di grandi aziende, ONG, istituzioni, che avranno la possibilità di incontrare, alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa (parte in presenza e parte in remoto) oltre 300 talenti delle Scuole universitarie superiori italiane. A loro si aggiunge, per la prima volta, un gruppo di 70 tra studentesse e studenti selezionati dalla Scuola Superiore di Catania e dalla Conferenza dei Collegi Universitari di Merito. Ai 370 tra iscritte e iscritti è garantita la possibilità di partecipare anche da remoto.
Job Fair è la principale iniziativa in Italia in grado di mettere in contatto il mondo del lavoro con giovani talenti ad altissimo potenziale, che - dopo aver portato a termine percorsi formativi di eccellenza - si presentano ad aziende e istituzioni.
L’agenda prevede la cerimonia di inaugurazione mercoledì 13 ottobre alle ore 14.00 presso l’aula magna della Scuola Superiore Sant’Anna, a Pisa, per riflettere sul tema della valorizzazione delle competenze nell’accesso al mercato del lavoro.
Sono previste le testimonianze di Alvise Insalaco, amministratore delegato di List e di Gaetano Terrasini, amministratore delegato Saint-Gobain, a cui segue la tavola rotonda con i rettori e i direttori delle sei Scuole e con i rappresentanti di aziende partner. La prima giornata prosegue con le presentazioni delle nove aziende che sostengono Job Fair come sponsor principali: Bending Spoons, Engineering, Fincantieri, Generali, Glaxo Smith Kline, Invitalia, LifeSciences Consultants, McKinsey e Menarini.
Giovedì 14 ottobre sono in programma dalle ore 9.00 alle ore 18.00, sempre presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa e in modalità online, i colloqui individuali, durante i quali le aziende partecipanti incontrano le allieve e gli allievi.
“Questa – commenta Roberto Barontini, docente della Scuola Superiore Sant’Anna responsabile del progetto Job Fair – è una grande opportunità per conoscere meglio il mondo delle imprese e allacciare contatti per un futuro inserimento in azienda. In questi anni Job Fair ha creato numerose opportunità qualificate di lavoro e ha dato un aiuto significativo ad allieve e allievi nell’orientamento verso realtà professionali diverse dal mondo accademico e della ricerca, ma altrettanto dinamiche e stimolanti”. (aise)