L’ITALIA AL VALLETTA INTERNATIONAL BAROQUE FESTIVAL DI MALTA

L’Italia al Valletta International Baroque Festival di Malta

LA VALLETTA\ aise\ - Il concerto Musica da Camera del Barocco Napoletano eseguito dall’Abchordis Ensemble inaugura questa sera, alle 19.30, la serie di concerti italiani all’edizione 2021 del Valletta Baroque Festival (15 – 24 gennaio 2021), resi possibili dalla collaborazione e dal sostegno dell’Istituto Italiano di Cultura di Malta.
In programma musiche di Nicola Fiorenza, Aniello Santangelo, Nicola Porpora, Ferdinando Lizio e Domenico Scarlatti.
Dal suo lancio nel 2013, il Valletta International Baroque Festival ha offerto al pubblico un evento unico nel suo genere con alcuni dei migliori solisti e ensemble della scena musicale barocca, divenendo un appuntamento di grande rilievo dell’offerta musicale presente a Malta.
Sebbene con un programma ridotto e in un Teatro, il Manoel, con capienza limitata per le restrizioni dovute alla pandemia, il Festival presenta anche quest’anno un programma ricco e affascinante.
Oltre a Musica da Camera del Barocco Napoletano, sono previsti anche i concerti Arcangelo Corelli - Sonate per viola da gamba e basso con Andrea Buccarella e Teodoro Baù (16 gennaio), Pasticcio Handeliano con Abchordis Ensemble (16 gennaio) e Variazioni Goldberg, opera monumentale di Johann Sebastian Bach per clavicembalo consistente in un'aria con trenta variazioni che sarà eseguita da Andrea Buccarella il 17 gennaio. (aise)


Newsletter
Archivi