Verso Procida 2022: secondo incontro con Nello Del Gatto all’IIC di Tel Aviv

TEL AVIV\ aise\ - Secondo incontro, lunedì, nell’ambito dei “Percorsi culturali su Napoli, Procida e la napoletanità” curati da Nello Del Gatto per l’Istituto Italino di Cultura a Tel Aviv in preparazione del 2022, anno in cui Procida sarà capitale della cultura italiana.
“Napoli in scena” il tema dell’appuntamento di lunedì 12, alle 18.00 su zoom, in cui Del Gatto esplorerà storia e storie del teatro e del cinema napoletano.
Napoli è un palcoscenico all'aperto, dove ogni giorno nei vicoli, nei negozi, in tutta la città va in scena la vita.
Il teatro napoletano è fatto di storie, spesso familiari e di luoghi. Da Nerone e dal teatro Antignano, nel pieno centro storico dove ora stendono i panni gli abitanti dei bassi, ai virtuosi come Sannazzaro; dalla rappresentazione sacra alla sceneggiata; dalla maschera di Pulcinella alle famiglie che, interpretandola, hanno portato il teatro napoletano fino ad oggi. Storie e curiosità di un mondo nel quale il confine tra reale e finzione è molto labile.
Del Gatto propone dunque in percorso attraverso i Fiorillo, i Petito, Gli Scarpetta, I De Filippo, i Taranto, i Di Maio solo per citarne alcuni, senza dimenticare il genio di Raffaele Viviani e Eduardo De Filippo, che hanno trasferito l'essenza di Napoli nei loro racconti teatrali, rendendo immortali il racconto e l'essenza stessi.
Nello Del Gatto, giornalista e scrittore, è corrispondente da Gerusalemme per AGI e autore e conduttore per Radio 3 Rai. Napoletano, vive da anni all'estero ma mantiene salde le sue radici campane. (aise)