RIAPRIRE UN CONSOLATO A BASTIA: MOLLICONE (FDI) INTERROGA MOAVERO

RIAPRIRE UN CONSOLATO A BASTIA: MOLLICONE (FDI) INTERROGA MOAVERO

ROMA\ aise\ - Riaprire il consolato generale a Bastia: a chiederlo è il deputato di Fratelli d’Italia Federico Mollicone in una interrogazione a risposta orale al Ministro degli esteri Moavero Milanesi.
“A seguito della ristrutturazione della rete all'estero, il consolato d'Italia a Bastia (Corsica) è stato soppresso il 31 ottobre 2007 dal Governo italiano”, ricorda Mollicone nella breve premessa. “Al suo posto è rimasto uno sportello consolare dipendente dal consolato generale di Marsiglia, che non sarebbe sufficiente ad aiutare e supportare i circa 7.000 cittadini italiani residenti in Corsica, oltre al gran numero di cittadini italiani che vi si recano per ragioni lavorative e turistiche”.
A Moavero, il deputato chiede “se il Governo non intenda valutare la riapertura di un consolato generale con sede a Bastia, che, oltre alle attività amministrative di supporto, possa tornare a organizzare attività sociali e culturali che hanno sempre contrassegnato il forte legame Corsica-Italia”. (aise) 

Newsletter
Archivi