ESISTENZA IN VITA/ LA MARCA (PD): UN PASSO IN AVANTI MA PER LA TUTELA DEGLI ANZIANI E DEGLI OPERATORI SI PUÒ FARE DI PIÙ

ROMA\ nflash\ - “L’accordo tra il Ministero degli affari esteri e l’INPS per consentire ai pensionati che riscuotono all’estero di poter dimostrare la loro esistenza in vita anche tramite videochiamate con i consolati rappresenta un passo avanti trattandosi di una possibilità aggiuntiva”. Così Francesca La Marca, deputata Pd eletta in Centro e Nord America, commenta il progetto che vede affiancati Farnesina e istituto di previdenza. (nflash)

Newsletter
Archivi