Terremoto Afghanistan: almeno 121 bambini tra i morti e 67 tra i feriti

GINEVRA\ nflash\ - “Il terremoto che ha colpito nelle prime ore del 22 giugno le province di Khost e Paktika è stato un altro tragico monito delle sfide che il popolo afghano deve affrontare. Le nostre più sentite condoglianze vanno a tutte le persone colpite e auguriamo ai feriti una pronta guarigione”. A dichiararlo è Mohamed Ayoya, Rappresentante dell'UNICEF in Afghanistan, che ha parlato in queste ore sulla situazione dei bambini e delle famiglie colpite dal terremoto, durante la conferenza stampa di oggi al Palazzo delle Nazioni di Ginevra. (nflash)