VENETO CLUB MELBOURNE: SFIDE E PROGETTI PER IL FUTURO

MELBOURNE\ nflash\ - “Bisogna andar sempre vanti, mai voltarse indrio”. Con queste parole in dialetto il presidente Louis Crema ha chiuso il suo intervento all’assemblea generale annuale del Veneto Club tenutasi domenica scorsa 30 giugno. Riconfermato alla guida del sodalizio di Bulleen per il quinto anno di seguito, l’imprenditore di origini trevigiane (e socio fondatore più giovane) ha ribadito l’intenzione di voler gettare le basi per altri 50 anni di storia con l’ambiziosa ristrutturazione della Sala Venezia, il salone principale del club”. Comincia così l’articolo de “Il Globo”, il quotidiano italiano distribuito in Australia. (nflash) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi