“Informazione senza confini”: lunedì il convegno in Senato

ROMA\ aise\ - “Informazione senza confini - Centralità degli organi di stampa per gli italiani nel mondo” è il tema del convegno in programma lunedì prossimo, 27 giugno, dalle 15.30 alle 19.30, presso la sala Zuccari del Senato e in diretta streaming su webtv.senato.it.
Promosso dalla senatrice Laura Garavini (Iv), che introdurrà i lavori, il convegno si aprirà con i saluti del Sottosegretario all’Editoria Giuseppe Moles.
Il dibattito, moderato dalla giornalista parlamentare Maria Vittoria Ceccato, vedrà il contributo di agenzie di stampa, radio e tv di settore.
Nello specifico, per il primo panel “Italiani in onda – radio e tv: la voce dei connazionali” interverranno il direttore di Rai Italia Fabrizio Ferragni; Leo Caruso di Radio Lora, Svizzera; Lorenzo Ponzo di Radio Hitalia, Belgio; Tommaso Pedicini di Radio Cosmo, Germania; Phil Baglini di London One Radio, Regno Unito; Pietro Lunetto di Radio Mir, Belgio; Maurizio Pittau di Radio Dublino, Irlanda.
È dedicato invece alle agenzie il secondo panel “Battere il secondo – l’immediatezza delle agenzie di stampa”, che vedrà gli interventi di Isabella Liberatori direttrice di 9colonne; Giuseppe Della Noce, direttore dell’Aise; Daniela Mogavero per Askanews; Goffredo Morgia direttore di Inform e Maria Ferrante, direttrice di Italian Network.
Spazio poi ai giornali italiani all’estero con il terzo panel “Notizie tra le righe – l’importanza della carta”, dove si susseguiranno Maria Grazia Galati direttrice di Passaparola, Lussemburgo; Maria Bernasconi de L'Eco, Svizzera; Giangi Cretti direttore de La Rivista, Svizzera; Viviana Facchinetti per l’Arena di Pola; Maurizio Tomasi per Trentini nel mondo; Oscar De Bona direttore della rivista Bellunesi nel mondo. Infine il quarto panel “Il futuro è digitale? - giornali on line”, con Francesco Ragni per londraitalia.com, Regno Unito. (aise)