COMITES BERLINO: 13° PREMIO "ITALIANO DELL'ANNO"

COMITES BERLINO: 13° PREMIO "ITALIANO DELL

BERLINO\ aise\ - Ricorre quest'anno la tredicesima edizione del Premio "Italiano dell'Anno" che, promosso dal Comites Berlino con il patrocinio dell'Istituto Italiano di Cultura e dell'Ambasciata Italiana a Berlino, dal 2006, ogni anno, premia due connazionali, una donna e un uomo, che, a qualsiasi titolo, abbiano contribuito in maniera significativa alla promozione ed alla valorizzazione della cultura e dell'identità italiana nel territorio della Circoscrizione di Berlino.
I motivi per l'assegnazione del riconoscimento possono comprendere qualsiasi forma di operato che abbia promosso e valorizzato l'italianità, dal sociale all'artistico, dal culturale all'imprenditoriale, linguistico, sportivo, etc. Le personalità segnalate devono essere di nazionalità italiana, maggiori di 18 anni, e stabilmente operative nel territorio di Berlino e della sua circoscrizione, comprensiva anche di Brandeburgo, Sassonia, Alta-Sassonia e Turingia.
Chiunque può partecipare inviando una o più segnalazioni entro il 30 Novembre al Comites Berlino (Sybelstraße 39, 10629 Berlin) oppure via email all'indirizzo info@comites-berlin.de. Le segnalazioni dovranno essere comprensive di: nome della persona segnalata, un contatto, una breve biografia ed i motivi di merito.
Le nomine verranno raccolte dalla segreteria organizzativa che le farà pervenire al Comites Berlino, che a sua volta procederà, come da regolamento, all'assegnazione - ad unanimità - dei due premi entro la fine di dicembre.
La cerimonia di Premiazione si terrà nei primi mesi dell'anno prossimo.
Ai vincitori ogni anno vengono consegnate due opere diverse. Per sceglierle il Comites bandisce – da 5 anni – il concorso “Un’opera per l’Italiano dell’anno”.
Questo concorso creativo – che scade anch’esso il 30 novembre – è rivolto agli artisti italiani di arti visive (pittura, scultura, illustrazione e fotografia) abitanti nel territorio della Circoscrizione di Berlino (Berlino, Brandeburgo, Sassonia, Alta Sassonia, Turingia).
Le due opere vincitrici, che riceveranno ognuna un premio monetario di 500 euro, verranno a loro volta consegnate come premio ai due vincitori del Premio Comites “Italiano dell’anno 2019”.
Il bando di concorso “Un’opera per l’Italiano dell’anno” è scaricabile qui. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi