Nutrizione e salute mentale: incontro a Singapore per la Settimana della cucina italiana

SINGAPORE\ aise\ - In occasione della Settimana della Cucina Italiana, la delegazione di Singapore dell'Accademia della cucina italiana, in collaborazione con la Yong Lo Lin Medical School dell’Università nazionale di Singapore (Nus) e il patrocinio dell’Ambasciata, ha organizzato lo scorso 29 novembre il seminario "Nutrizione e salute mentale" sulle evidenze scientifiche sulla correlazione tra cibo, abitudini culinarie e salute mentale.
L’alimentazione come componente cruciale della capacità cognitiva e resilienza e il contributo della Dieta mediterranea nella mitigazione di condizioni mentali, problemi di fertilità e disturbi dell'invecchiamento sono stati i principali temi trattati dai relatori dell’incontro.
A fare gli onori di casa Giorgio Maria Rosica, delegato dell’Accademia della cucina a Singapore, l’Ambasciatore Dante Brandi e Paolo Petroni, presidente dell’Accademia italiana di Cucina in Italia.
Quindi, moderati da Johan Eriksson (Singapore Institute for Clinical Sciences, A*STAR, Director, Human Potential TRP,NUS), sono intervenuti Micheal Meaney (Singapore Institute for Clinical Sciences, A*STAR), David Cameron-Smith (University of Melbourne) e Jiaxi Yang (Postdoctoral Research Fellow, Working Group Lead -Nutrition and Life Style, Global Centre for Asian Women's Health (GloW), NUS). (aise)