• I RIFUGIATI CHEF DEL PROGETTO “FOOD FOR INCLUSION” PROTAGONISTI A TERRA MADRE – SALONE DEL GUSTO
    Rifugiati
    I RIFUGIATI CHEF DEL PROGETTO “FOOD FOR INCLUSION” PROTAGONISTI A TERRA MADRE – SALONE DEL GUSTO

    TORINO\ aise\ - Nel corso della dodicesima edizione della più importante manifestazione internazionale dedicata al cibo buono, pulito e giusto, Terra Madre Salone del Gusto, i rifugiati e richiedenti asilo di “Food for inclusion” faranno conoscere deliziosi piatti dei loro Paesi. 


  • SUD SUDAN: L’UNHCR INVITA A MANTENERE UNA PACE DURATURA
    Rifugiati
    SUD SUDAN: L’UNHCR INVITA A MANTENERE UNA PACE DURATURA

    ROMA\ aise\ - L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR), accoglie con favore il nuovo Accordo di pace tra le parti in conflitto del Sud Sudan, ratificato il 13 settembre ad Addis Abeba. 


  • L’ALTO COMMISSARIO GRANDI (UNHCR) IN ITALIA: GLI INCONTRI CON IL GOVERNO
    Rifugiati
    L’ALTO COMMISSARIO GRANDI (UNHCR) IN ITALIA: GLI INCONTRI CON IL GOVERNO

    ROMA\ aise\ - Visita in Italia per l’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati, l’italiano Filippo Grandi, che ieri è stato ricevuto dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, mentre oggi ha incontrato incontrare il Presidente del Consiglio Conte e i Ministri Salvini e Toninelli. 


  • UNHCR: SGOMENTO ALLA NOTIZIA DI TRAFFICANTI CHE IMPERSONANO MEMBRI DELLO STAFF DELL’AGENZIA IN LIBIA
    Rifugiati
    UNHCR: SGOMENTO ALLA NOTIZIA DI TRAFFICANTI CHE IMPERSONANO MEMBRI DELLO STAFF DELL’AGENZIA IN LIBIA

    GINEVRA\ aise\ - L’Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati è “sgomenta per la notizia secondo la quale alcuni trafficanti si presenterebbero come personale dell'UNHCR in Libia” e chiede alle autorità di “agire contro tutti i criminali che cercano di colpire rifugiati e migranti disperati”. 


  • UNHCR: CIVILI, RIFUGIATI E MIGRANTI IN PERICOLO PER GLI SCONTRI A TRIPOLI
    Rifugiati
    UNHCR: CIVILI, RIFUGIATI E MIGRANTI IN PERICOLO PER GLI SCONTRI A TRIPOLI

    GINEVRA\ aise\ - Alla luce degli scontri in corso nella capitale della Libia, l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) esorta le parti in conflitto a risparmiare i cittadini e le infrastrutture civili e a consentire l’accesso ad aree più sicure a coloro che cercano protezione. 


  • IL CIR DI TRIPOLI SOSPENDE LE ATTIVITÀ
    Rifugiati
    IL CIR DI TRIPOLI SOSPENDE LE ATTIVITÀ

    ROMA\ aise\ - Il Consiglio Italiano per i Rifugiati fa sapere con una nota che, a seguito dell’aggravarsi della situazione in Libano e in particolare nella città di Tripoli, cesserà le proprie attività. 


  • TRAVERSATE DEL MEDITERRANEO SEMPRE PIÙ PERICOLOSE
    Rifugiati
    TRAVERSATE DEL MEDITERRANEO SEMPRE PIÙ PERICOLOSE

    GINEVRA\ aise\ -Pubblicato il nuovo rapporto UNHCR “Desperate Journeys”. 


  • MILIONI DI BAMBINI RIFUGIATI SENZA ISTRUZIONE
    Rifugiati
    MILIONI DI BAMBINI RIFUGIATI SENZA ISTRUZIONE

    GINEVRA\ aise\ - Dall’Unhcr il terzo rapporto “Turn the Tide: Refugee Education in Crisis”. 


  • UNHCR ESPRIME SOLLIEVO PER LO SBARCO DELLE PERSONE A BORDO DELLA NAVE DICIOTTI
    Rifugiati
    UNHCR ESPRIME SOLLIEVO PER LO SBARCO DELLE PERSONE A BORDO DELLA NAVE DICIOTTI

    ROMA\ aise\ - "L’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati, esprime sollievo per lo sbarco delle persone rimaste a bordo della nave della guardia costiera italiana Diciotti". È quanto si legge in una nota con la quale l’UNHCR "elogia i Paesi e le organizzazioni che hanno dimostrato solidarietà offrendo di accogliere coloro che erano rimasti a bordo". 


  • UNHCR E OIM CHIEDONO UNA SOLUZIONE URGENTE ALLO STALLO DELLA DICIOTTI
    Rifugiati
    UNHCR E OIM CHIEDONO UNA SOLUZIONE URGENTE ALLO STALLO DELLA DICIOTTI

    ROMA\ aise\ - L'UNHCR, l'Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati e l'OIM, l'Organizzazione Internazionale per le Migrazioni esortano il governo italiano a consentire ai rifugiati e migranti salvati a bordo della nave costiera italiana Diciotti a sbarcare. 


  • L'UNHCR ACCOGLIE CON FAVORE LA SOLUZIONE DEL CASO AQUARIUS MA SOTTOLINEA LA NECESSITÀ DI UN APPROCCIO PREVEDIBILE PER GLI SBARCHI
    Rifugiati
    L

    ROMA\ aise\ - L'UNHCR, l'Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, ha espresso apprezzamento per la decisione da parte del governo di Malta di consentire lo sbarco di 141 richiedenti asilo e migranti soccorsi nel Mediterraneo centrale dall’Aquarius, nave di una ONG. L’UNHCR elogia inoltre quei Paesi europei che si sono proposti di offrire posti per le persone soccorse e di trasferirle dopo lo sbarco. 


  • MIGRANTI: ITALIA IN COMUNE LANCIA CAMPAGNA #IOSTOCONRIACE
    Rifugiati
    MIGRANTI: ITALIA IN COMUNE LANCIA CAMPAGNA #IOSTOCONRIACE

    ROMA\ aise\ - "Ci uniamo anche noi con convinta determinazione ai tanti che in questi giorni hanno espresso piena solidarietà al Sindaco del Comune di Riace per sostenerlo nella sua coraggiosa battaglia in difesa del suo progetto di accoglienza ventennale per rifugiati e richiedenti asilo". 


  • UNHCR: PREOCCUPAZIONE PER LA SCIA DI ATTACCHI RAZZISTI IN ITALIA
    Rifugiati
    UNHCR: PREOCCUPAZIONE PER LA SCIA DI ATTACCHI RAZZISTI IN ITALIA

    GINEVRA\ aise\ - L’UNHCR, Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati, esprime “profonda preoccupazione” per il “crescente numero di attacchi” nei confronti di migranti, richiedenti asilo, rifugiati e cittadini italiani di origine straniera che hanno caratterizzato questi ultimi mesi. 


  • SODDISFAZIONE UNHCR PER LA FINE DELL’ULTIMA SITUAZIONE DI STALLO NEL MEDITERRANEO MA NECESSARIA GESTIONE STRUTTURATA DEI SOCCORSI
    Rifugiati
    SODDISFAZIONE UNHCR PER LA FINE DELL’ULTIMA SITUAZIONE DI STALLO NEL MEDITERRANEO MA NECESSARIA GESTIONE STRUTTURATA DEI SOCCORSI

    GINEVRA\ aise\ - L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) ha espresso soddisfazione per le azioni intraprese negli ultimi giorni da diversi Paesi europei per porre fine collettivamente alla fase di stallo verificatasi nel Mediterraneo che ha coinvolto circa 450 rifugiati e migranti bloccati in mare a causa dell’impossibilità di avviare le operazioni di sbarco. 


  • SIRIA MERIDIONALE/ UNHCR: GARANTIRE UN PASSAGGIO SICURO PER I CIVILI IN FUGA
    Rifugiati
    SIRIA MERIDIONALE/ UNHCR: GARANTIRE UN PASSAGGIO SICURO PER I CIVILI IN FUGA

    GINEVRA\ aise\ - “Proteggere e fornire un passaggio sicuro ai civili costretti ad abbandonare le proprie case a causa dei recenti combattimenti nel sud del paese”. Questo l’invito che l’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, rivolge oggi tutte le parti coinvolte in Siria. 


Pagina 1 di 6
Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi