PISA-STOCCARDA: PARTITA LA COLLABORAZIONE FRA UNIVERSITÀ PER UN’AREA PEDONALE IN GERMANIA

Pisa-Stoccarda: partita la collaborazione fra università per un’area pedonale in Germania

PISA\ aise\ - Una gara per progettare una passerella pedonale di 60 metri di luce libera situata nei pressi di Stoccarda, in Germania. Con questo obiettivo da alcuni giorni è partita una prestigiosa collaborazione internazionale università-impresa che coinvolge il corso di Progetto di Strutture Speciali dell'Università di Pisa, di cui è titolare il professor Maurizio Froli e co-docente il Phd Francesco Laccone, e lo Studio internazionale di ingegneria e architettura SBP (www.sbp.de), celebre per i suoi progetti di ponti avveniristici e grandi coperture.
Grazie alla presenza del professor Maurizio Froli, inventore delle travi di vetro TVT e secondo classificato nel concorso World Innovation in Bridge Engineering 2017, lo studio SBP ha proposto la competizione “You, design” riservata agli studenti del corso pisano che ha come tema il progetto di una passerella pedonale nei pressi di Stoccarda, sede principale di SBP. Gli studenti riceveranno istruzione e guida alla progettazione di passerelle nel corso di alcuni workshop online che saranno tenuti da alcuni dei progettisti dello Studio SBP, tra i quali Andreas Keil, direttore della Bridge Division, Daniel Gebreiter, Conceptual Design Lead e Matteo Dini, Project Manager e già allievo dell’Università di Pisa.
Al termine della competizione, il primo classificato sarà premiato con un periodo di Internship retribuito di sei mesi nella sede di SBP a Stoccarda. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi