Turismo: il Ministro Garavaglia in visita ufficiale a San Marino

ROMA\ aise\ - Il Ministro del Turismo Massimo Garavaglia è da ieri in visita ufficiale nella Repubblica di San Marino. Accompagnato dall’Ambasciatore d’Italia a San Marino Sergio Mercuri, nella sede della Segreteria di Stato per il Turismo, ha incontrato il Segretario di Stato Federico Pedini Amati.
L’intera delegazione ha quindi raggiunto Palazzo Begni per un incontro con il Segretario di Stato per gli Affari Esteri Luca Beccari. Al termine del colloquio il Ministro Garavaglia è stato insignito dell’Onorificenza dell’Ordine Equestre di Sant’Agata.
Garavaglia e Amati hanno quindi firmato un Memorandum d’Intesa che riconosce l’importanza del turismo per lo sviluppo economico dei due Paesi: in considerazione dei vincoli di amicizia che legano i due Stati e le strette relazioni fra l'economia italiana e l'economia sammarinese, il memorandum ha come obiettivo il rilancio delle relazioni esistenti e la promozione di iniziative comuni volte alla realizzazione di progetti coerenti con l'Agenda 2030.
Il memorandum intende anche favorire la creazione di progetti di cooperazione transfrontaliera che consentano l’accesso ai finanziamenti dell’Unione Europea, prevede lo scambio di informazioni per lo sviluppo di politiche comuni a sostegno del settore dei tour-operator e del comparto alberghiero, lo studio di strumenti comuni di erogazione di aiuti, contributi, ristori a imprese e lavoratori e l’istituzione di un tavolo di lavoro Italia-San Marino per la condivisione di nuove linee di indirizzo strategico. Inoltre, prevede forme di collaborazione nell’ambito di Expo e la ridefinizione dell’accordo tecnico di collaborazione fra ENIT e Ufficio del Turismo di San Marino.
Al primo punto la collaborazione strategica sul “Sustainable Tourism Developement” / Tavolo Turistico Territoriale (TTT) promosso dalla Repubblica di San Marino un anno fa e che diviene operativo oggi, 29 luglio.
Al termine della giornata di incontri istituzionali, Garavaglia ha incontrato i Capitani Reggenti, Giancarlo Venturini e Marco Nicolini.
Questa mattina, Garavaglia ha preso parte ai lavori del Tavolo Turistico Territoriale al Kursaal insieme a Pedini Amati, ai rappresentanti delle Regioni Marche ed Emilia Romagna, ai Sindaci e agli Assessori di 116 comuni del circondario, ai Capitani di Castello e ai rappresentanti dell’UNWTO. (aise)