MERLO A GENOVA CON MATTARELLA: LA CITTÀ VUOLE GUARDARE AL FUTURO CON SPIRITO POSITIVO

MERLO A GENOVA CON MATTARELLA: LA CITTÀ VUOLE GUARDARE AL FUTURO CON SPIRITO POSITIVO

ROMA\ aise\ - Il sottosegretario agli Esteri Ricardo Merlo ha partecipato ieri a Genova all’evento a cui è intervenuto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella per commemorare la figura di Guido Rossa, l’operaio e sindacalista ucciso dalle Brigate Rosse quarant’anni fa.
“Ho molto apprezzato l’intervento del capo dello Stato”, sottolinea Merlo, “quegli anni rappresentano tempi bui per l’Italia, che con enormi sforzi e con il sacrificio anche di tante vite è riuscita a far vincere la democrazia e la giustizia”.
“Oggi Genova, dopo il crollo del ponte Morandi, è una città più unita – conclude il Sottosegretario Merlo – che vuole guardare al futuro con spirito positivo e politiche lungimiranti”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi